Debiti PA, la Legge di Bilancio 2019 porta novità interessanti

lentepubblica.it • 18 Dicembre 2018

debiti-pa-legge-di-bilancio-2019Debiti PA, la Legge di Bilancio 2019 porta novità: un emendamento specifico prova ad arginare la questione debito delle Pubbliche Amministrazioni verso le Imprese.


Circa quattro ore di colloqui per trovare un compromesso sulle misure della manovra, che alla fine arriva. Novità molteplici, una tra quelle più rilevanti è quella relativa ai debiti della PA con i fornitori.

 

Debiti PA, Legge di Bilancio e nuovo “sblocca debiti”

 

Governo e maggioranza lavorano ad un emendamento da inserire in manovra, per sbloccare i pagamenti dei debiti commerciali tramite anticipi di liquidità alle pubbliche amministrazioni da parte della Cassa depositi e prestiti.

 

La nuova edizione dello sblocca-debiti è descritta dal Sole 24 Ore: fino a 15 miliardi per i Comuni (3/12 delle entrate dei primi tre titoli), fino a 1,9 per le Province (sempre 3/12) e fino a 7 miliardi per le Regioni (5% delle entrate tributarie). Le anticipazioni potranno essere richieste alla Cdp, alle banche e agli altri intermediari finanziari.

 

Le fatture andranno onorate entro 15 giorni dall’arrivo dei fondi (30 giorni in sanità) e il prestito andrà restituito entro il 15 dicembre.

 

Il vicepremier e ministro Luigi Di Maio parla sui social di

 

“un ottimo risultato di cui sono molto soddisfatto. Dentro la manovra ci sono tanti piccoli grandi passi che rimettono l’Italia in carreggiata”. In particolare, assicura l’esponente 5S, “c’è il taglio alle pensioni d’oro per ristabilire giustizia sociale. C’è finalmente il pagamento dei debiti da parte della Pubblica Amministrazione verso le aziende creditrici, dopo tante chiacchiere in questi anni gli imprenditori vedranno finalmente miliardi di euro che spettano loro e non rischieranno più di chiudere le loro attività”.

 

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] norme puntano a mettere a disposizione delle PA, con il contributo di Cassa depositi e prestiti, la liquidità per pagare i debiti commerciali (commi da 849 a […]