Decreto Rilancio: le prime osservazioni sul nuovo testo

Simone Chiarelli • 20 Maggio 2020

decreto-rilancio-osservazioniIl Decreto Rilancio è ormai legge dello Stato: il Dottor Simone Chiarelli, in un suo recente video, mette in evidenza le prime osservazioni sulle novità introdotte dal testo.


Sono molte le novità introdotte dal nuovo testo del Decreto Rilancio, pubblicato adesso anche in Gazzetta Ufficiale.

Sappiamo che il decreto interviene trasversalmente con misure volte alla tutela delle famiglie e dei lavoratori, alla salvaguardia e al sostegno delle imprese, degli artigiani e dei liberi professionisti. Inoltre vuole cementare lo snellimento e la velocizzazione degli istituti di protezione e coesione sociale.

Ricordiamo inoltre che il decreto introduce misure concrete e immediate di sostegno alle imprese e agli altri operatori economici con partita Iva. Sono compresi artigiani, lavoratori autonomi e professionisti colpiti dall’emergenza sanitaria.

E infine delinea misure di sostegno ai lavoratori e per la conciliazione lavoro/famiglia, l’introduzione o la riconferma di diversi tipi di indennità di sostegno al reddito.

Decreto Rilancio: osservazioni sul nuovo testo

Per spiegare in maniera sintetica, ma approfondita, il nuovo testo, Simone Chiarelli, dirigente di Pubblica Amministrazione Locale ed esperto in questioni giuridiche di diritto amministrativo nei settori degli appalti, SUAP, e disciplina generale degli Enti locali, ha messo a disposizione un video di riepilogo.

Ai seguenti link invece trovate tutto quello che occorre a livello di documentazione e modulistica.

DOCUMENTAZIONE: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=54315

MODULISTICA: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=54310.0

 

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami