fbpx

Emergenza sbarchi. Regione Sicilia delibera richiesta stato d’emergenza per i Comuni coinvolti

lentepubblica.it • 12 Giugno 2014

Ieri la giunta regionale ha deliberato la richiesta dello stato di emergenza per i Comuni siciliani costretti a sostenere le spese di gestione dell’ospitalità dei migranti e in particolare dei minori non accompagnati”. E’ quanto scrivono le agenzie di stampa riportando le parole del presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta, che stamattina ha parlato durante l’intervento al convegno sul “Piano export sud” organizzato dall’Ice, a Palermo.

“Nella manovra di bilancio inseriremo un sostegno per i Comuni – ha detto Crocetta -. Non abbiamo alcuna ostilità nei confronti dell’accoglienza ai migranti ma è necessario che ci sia un’equa ripartizione dei costi e fino adesso da parte dello Stato e dell’Ue non c’è stata alcuna politica solidale. Oggi – ha sottolineato il presidente della Regione – basta un’ordinanza di un giudice perché un piccolo comune sia costretto ad occuparsi di 200 minori non accompagnati”.

FONTE: Anci

immigrazione-integrazione

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami