fbpx

Figli a carico di genitori divorziati: regole per detrazioni

lentepubblica.it • 27 Ottobre 2016

genitori_separatiQuali sono i criteri di ripartizione della detrazione per figli a carico nel caso di genitori divorziati con una figlia studentessa maggiorenne che vive con la madre?

 

Gianni Padalino

 

La detrazione per carichi di famiglia (articolo 12 Tuir) spettante ai genitori divorziati in presenza di figli maggiorenni, che non possono essere quindi considerati affidati a uno dei due, deve essere ripartita nella misura del 50% tra i due genitori, salvo diverso accordo diretto ad attribuire la detrazione al genitore che ha il reddito complessivo più elevato (paragrafo 4.1 della circolare 19/E del 1° giugno 2012).

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gennaro Napolitano
avatar
  Subscribe  
Notificami