fbpx

Fusioni – Trentino, da referendum via libera alla nascita di tre nuovi Comuni

lentepubblica.it • 14 Aprile 2014
In Trentino i Comuni passano da 217 a 210. Hanno avuto infatti esito positivo i tre referendum consultivi che ieri hanno chiamato alle urne gli elettori di dieci comuni trentini (Coredo, Smarano, Taio, Tres, Vervò, Bersone, Daone, Praso, San Lorenzo in Banale e Dorsino) i quali hanno detto sì alle fusioni e quindi alla creazione di tre nuovi comuni: Predaia, Valdaone e S. Lorenzo Dorsino. Ne dà notizia l’agenzia Ansa.
In tutti i Comuni coinvolti e’ stato raggiunto il quorum di partecipazione richiesto dalla legge regionale affinché i referendum fossero considerati validi. Toccherà ora alla Giunta regionale predisporre i disegni di legge di istituzione dei tre nuovi Comuni, che saranno poi portati in Consiglio regionale per l’approvazione.
FONTE: Anci
fusione comuni
Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami