Il Senato riparte da reddito minimo di cittadinanza

lentepubblica.it • 7 Gennaio 2015

La Commissione Lavoro è chiamata a incardinare le due proposte di legge. Per il M5S la platea potenziale è di 9 milioni di persone: 780 euro a testa per un costo di 17 miliardi. Nella seconda proposta (Misto-Sel), 600 euro a chi ne guadagna meno di 8.000 l’anno.

 

Continua a leggere dalla fonte: Repubblica

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami