lentepubblica

Impianto fotovoltaico prezzo: tutte le informazioni a riguardo

lentepubblica.it • 27 Novembre 2018

impianto-fotovoltaico-prezzoLe energie alternative e rinnovabili sono un argomento sempre in voga, vista anche la crescente attenzione per l’inquinamento atmosferico. Il fotovoltaico è la tecnologia più diffusa tra le rinnovabili. Vediamo tutte le informazioni su impianto fotovoltaico e prezzo.


L’impianto fotovoltaico è un sistema che sfruttando l’energia solare genera corrente elettrica continua tramite appunto l’effetto fotovoltaico.

 

pannelli fotovoltaici trasformano l’energia solare in energia elettrica con basse emissioni di CO2 nell’ambiente. Vengono installati sulle superfici esterne di edifici o di terreni rivolti verso sud per catturare i preziosi raggi solari.

 

Come funziona? Attraverso un meccanismo di conversione, l’energia elettrica prodotta è subito disponibile per le utenze domestiche. Il fotovoltaico è una scelta buona per l’ambiente ma conviene anche a livello di risparmio.

 

Quando costa un impianto fotovoltaico

 

Il costo impianto fotovoltaico non è solo quello iniziale dell’acquisto ma bisogna considerare anche tutti i costi che si dovranno sostenere, come i costi di manutenzione, pulizia, assicurazione.

 

Il prezzo medio di un impianto fotovoltaico dipende sostanzialmente dal tipo di moduli utilizzati e dalla taglia dell’impianto.

 

La scelta della tecnologia dipende dai diversi fattori:

 

  • l’estetica, perchè in certi casi i moduli al silicio amorfo o a tecnologia ibrida sono più apprezzati esteticamente per la loro colorazione uniforme;

 

  • in base allo spazio a disposizione, in tal senso i più utili sono i moduli al silicio monocristallino che hanno maggiore potenza resa per unità di superficie; se lo spazio non è un problema, si può invece optare per il silicio amorfo, la cui efficienza è meno della metà dei moduli al silicio cristallino;

 

  • la produttività energetica: in presenza di un clima caldo, i moduli al silicio amorfo e altri materiali facenti parte della famiglia del film sottile sono i migliori per avere un’elevata prestazione di produttività energetica.

 

I vantaggi

 

Per quanto riguarda costi e risparmio, nel corso del tempo la spesa effettuata rientra.  Il risparmio è tanto maggiore quanto più alti sono i consumi e la quota di energia che si riesce ad usare direttamente quando l’impianto produce, senza farla passare per la rete.

 

Comunque il tempo di ritorno dell’investimento è principalmente legato a due variabili: la taglia dell’impianto fotovoltaico, più è grande, più sarà rapido il suo ammortamento; e la sua localizzazione, proprio perché l’irraggiamento va ad influenzare la produzione energetica dell’impianto stesso.

 

Questo tipo di impianto presenta diversi vantaggi:

 

  • assenza di sostanze di scarto, viene prodotta solo energia pulita e rinnovabile che non inquina l’ambiente;

 

  • consente di risparmiare sui costi della bolletta, si riesce a produrre una quantità di energia che rende autonomo un edificio;

 

  • l’energia in eccesso può essere venduta al gestore elettrico, procurando così un guadagno utile per ammortizzare i costi del primo investimento.

 

 

I pannelli solari

 

I pannelli solari sono dispositivi tecnologici che producono elettricità sfruttando l’energia solare.

 

Ci sono due tipologie diverse: pannelli fotovoltaici e pannelli solari termici.

 

Il primo tipo produce energia pulita, trasformando la radiazione solare in energia elettrica. Si usano come generatori di corrente dell’impianto e possono produrre quantità di energia anche superiore all’uso medio di una famiglia.

 

I secondi invece vengono utilizzati solo per la produzione di acqua calda sanitaria e per il riscaldamento.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Wekiwi
28 Settembre 2020 8:16

I pannelli solari consentono un grande risparmio sulla bolletta energetica.