Si torna in classe a Settembre: mantenere la distanza sarà impossibile?

lentepubblica.it • 23 Giugno 2020

in-classe-a-settembre-distanzaL’allarme è lanciato dai dirigenti scolastici italiani: ecco qual è la situazione attuale.


Si torna in classe a Settembre: mantenere la distanza sarà impossibile?  Arriva l’allarme dei presidi: in almeno il 40% delle aule scolastiche è praticamente impossibile mantenere un distanziamento di un metro tra i banchi.

Questo in attesa dell’approvazione definitiva delle linee guida per la riapertura dell’anno scolastico.

Ecco la denuncia dell’Associazione Nazionale dei Presidi.

Si torna in classe a Settembre: mantenere la distanza sarà impossibile?

Antonello Giannelli, che guida l’Associazione Nazionale Presidi, ha inviato una lettera al MIUR che riguarda tutte queste problematiche.

È superfluo rimarcare quanto sia urgente, per i dirigenti delle scuole, conoscere le indicazioni di massima necessarie per procedere in sicurezza alla ripresa delle lezioni in presenza a settembre.

I colleghi, in quanto titolari del potere organizzativo interno alle istituzioni scolastiche a norma dell’articolo 25 del decreto legislativo 165/2001, hanno assoluta necessità di prefigurarsi con il dovuto anticipo le situazioni che dovranno gestire.

Tanto sia per impartire al personale le disposizioni di servizio più opportune sia per utilizzare al meglio le risorse economiche di cui all’articolo 231 del decreto-legge 34/2020.

In particolare, deve essere chiarito cosa fare qualora lo scenario epidemiologico presenti ancora carattere di severità. Il distanziamento interpersonale è infatti materialmente irrealizzabile in molte aule. Questo a causa dello sfavorevole rapporto esistente tra numero di alunni e metratura delle stesse.

Se tali indicazioni dovessero tardare ulteriormente, i dirigenti scolastici si troverebbero nella impossibilità di darvi seguito e non certo per loro responsabilità.

A questo link potete leggere il testo completo della lettera.

 

0 0 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x