fbpx

Le complicità da sradicare nei partiti politici italiani

lentepubblica.it • 4 Dicembre 2014

Due giorni prima della «retata» di Roma il procuratore Giuseppe Pignatone aveva lanciato un preciso monito. Intervenendo alla conferenza del Partito democratico aveva detto: «Il rischio più alto che corriamo è quello del contatto fra il mondo criminale e quello politico, con un aumento esponenziale della pericolosità dell’uno e dell’altro».

 

Continua a leggere dalla fonte: Corriere

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami