Legge elettorale: risorge l’ipotesi Mattarellum

lentepubblica.it • 10 Dicembre 2014

Per poter utilizzare in qualsiasi momento la nuova legge elettorale, il governo vuole avere le mani libere. Prima si porta a casa l’Italicum (maggioritario valido solo per la Camera) e poi si ragiona sul periodo di transizione durante il quale potrebbe essere necessario utilizzare il Consultellum (proporzionale) ma anche il vecchio Mattarellum (maggioritario) per eleggere il Senato, che del resto non sarà più elettivo solo a riforma costituzionale approvata.

 

Continua a leggere dalla fonte: Corriere

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami