Londra, chiuso l’aeroporto di Gatwick per avvistamento droni

lentepubblica.it • 20 Dicembre 2018

londra-chiuso-gatwickÈ da ieri sera che il secondo aeroporto maggiore di Londra, Gatwick, è in tilt a causa di alcuni droni che stanno sorvolando sulle piste. Traffico aereo bloccato e disagi.


L’aeroporto di Gatwick è stato chiuso mercoledì sera dopo aver avvistato due droni che sorvolavano le piste.

 

È stato poi riaperto alle 3:00 circa ma solo per 45 minuti. Poi sono stati avvistati infatti altri droni e le autorità hanno deciso di fermare di nuovo il traffico aereo.

 

Molti voli in arrivo sono stati dirottati verso altre destinazioni in Gran Bretagna e in Europa. E sono molti i passeggeri rimasti in aeroporto in attesa di sapere cosa fare.

 

L’aeroporto di Gatwick è situato a sud della capitale ed è raggiungibile in circa 40 minuti di treno dalla stazione Victoria. È uno dei sei aeroporti che servono Londra e il secondo maggiore nazionale dopo Heathrow.

 

Ancora oggi lo scalo resta chiuso, mentre polizia e funzionari dell’aeroporto indagano sulle segnalazioni di droni che stanno sorvolando l’area.

 

Su Twitter il Gatwick Airport, scusandosi, ha consigliato ai passeggeri che viaggiano oggi di controllare lo stato dei loro voli prima di recarsi in aeroporto.

 

La polizia britannica ha dichiarato che non ci sono legami con il terrorismo, almeno per ora. E che si tratta di “un atto deliberato di disturbo”.

 

Disagi per i passeggeri

 

Si continua ad indagare sul caso dei droni che da ieri stanno sorvolando lo scalo londinese provocando molti disagi.  Sono infatti migliaia i passeggeri che hanno avuto il loro volo ritardato, spostato o sono rimasti bloccati in aeroporto.

 

Molte persone hanno dormito per terra e si sono formate lunghe code agli sportelli informativi.

 

Dopo le informazioni sulla presenza di due droni che stavano volando sulla pista dell’aeroporto di Gatwick verso le 22, la pista è stata chiusa dalle 22.03 di mercoledì 19 dicembre alle 03.01 di giovedì 20 dicembre“, ha affermato una nota rilasciata dall’aeroporto.

 

Purtroppo, un altro avvistamento di droni nelle vicinanze dell’aeroporto ha costretto a chiudere la pista di nuovo alle 03.45 mentre proseguono le indagini con la polizia del Sussex.

 

In un tweet di oggi alle 14,15 il Gatwick Airport dichiara che la pista è ancora chiusa a causa di avvistamenti di droni e che i voli sono cancellati fino ad oggi pomeriggio almeno. Si ribadisce poi il consiglio di controllare le informazioni sulla propria compagnia aerea prima di recarsi in aeroporto.

 

Una strana situazione di disagio resa ancora più grave visto che si tratta dei giorni prima di Natale quando gli aeroporti sono invasi di passeggeri.

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami