fbpx

Online il decreto attuativo riguardante il microcredito

lentepubblica.it • 24 Aprile 2015

microcreditoÈ on line il decreto sul microcredito, in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

 

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo a disposizione  il testo del decreto che sarà a breve pubblicato sulla G.U.  un breve video  spiega inoltre  le opportunità e le modalità di accesso al microcredito.

 

Ferme restando le ordinarie modalità di accesso alla garanzia del Fondo da parte dei soggetti richiedenti, i soggetti beneficiari finali possono attivare la procedura diretta di accesso al Fondo prevista dal presente articolo.

 

 

I soggetti beneficiari finali possono, anche prima della presentazione della richiesta di finanziamento a un soggetto finanziatore, presentare al Gestore del Fondo richiesta di prenotazione delle somme necessarie alla copertura finanziaria della garanzia sui finanziamenti.

 

La richiesta di prenotazione di cui al comma 1 è presentata in via telematica, accedendo all’apposita sezione del sito Internet del Fondo (www.fondidigaranzia.it) dedicata al “microcredito”, previa registrazione e utilizzo delle credenziali di accesso rilasciate.

 

A seguito della presentazione della richiesta di prenotazione della garanzia, il sistema informativo del Fondo attribuisce automaticamente un codice identificativo alla richiesta di prenotazione presentata dal soggetto beneficiario finale e produce la conseguente ricevuta dell’avvenuta prenotazione delle risorse, che il soggetto beneficiario finale deve produrre al soggetto finanziatore al quale intende richiedere il finanziamento.

 

 

La prenotazione conserva la sua validità per sessanta giorni successivi alla data della conferma di cui al comma 5. Nel caso in cui il soggetto finanziatore intende concedere il finanziamento richiesto al soggetto beneficiario finale deve, entro il predetto termine, inviare al Gestore del Fondo la relativa richiesta di garanzia.

 

Nel caso in cui la richiesta di garanzia sia presentata oltre il predetto termine, la prenotazione decade e le risorse accantonate rientrano nella disponibilità del Fondo.

 

Per tutte le altre informazioni, consultate il testo completo del decreto pubblicato in allegato a questo articolo.

 

 

 

Fonte: CGIA Mestre
avatar
  Subscribe  
Notificami