fbpx

PMI: il 7 Novembre parte la maratona per le domande di fruizione dei Minibond

lentepubblica.it • 30 Ottobre 2014

Il Fondo potrà garantire fino a 50 milioni di euro di risorse destinate alle obbligazioni emesse dalle Pmi.

Dal 7 novembre prossimo, le dotazioni del Fondo di garanzie per le Pmi diventano operative; a partire da tale data, potranno iniziare ad essere presentate le domande per la fruizione di mini-bond da parte delle piccole e medie imprese.

Le domande dovranno essere inoltrate al Gestore del Fondo (Banca del Mezzogiorno – MedioCredito Centrale S.p.A.), attraverso l’apposito modulo inoltrato tramite fax, posta o PEC.

Il Fondo potrà garantire fino a 50 milioni di euro di risorse destinate alle obbligazioni emesse dalle Pmi; il 40 per cento delle dotazioni saranno riservate alla garanzie sulle singole operazioni di sottoscrizione di mini-bond, il restante 60 alle garanzie su portafogli di minibond. Ricordiamo che possono richiedere la garanzia del Fondo, previo accreditamento, le banche, gli intermediari finanziari e i gestori. Il ministero per lo Sviluppo economico precisa che la garanzia pubblica del Fondo, in pratica, sostituisce le costose garanzie normalmente richieste per ottenere un finanziamento (sempre che, ovviamente, l’impresa sia valutata in grado di rimborsare il finanziamento garantito).

 

FONTE: CGIA Mestre

 

minibond

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami