fbpx

Modello 73C/2016: dalle Entrate nuovo software di controllo

lentepubblica.it • 15 Luglio 2016

agenzia-entrate-1L’applicazione segnala incongruenze e anomalie riscontrate nei dati inseriti. Può essere utilizzata direttamente dal web, senza complesse procedure di installazione e aggiornamenti. Disponibile, sul sito dell’Agenzia delle Entrate il software che consente di verificare i dati contenuti nel modello 73C/2016, ovvero nella Comunicazione dei dati rettificati da parte del Caf o del professionista abilitato nei casi in cui il contribuente non intende presentare una dichiarazione correttiva.

 

La procedura segnala, attraverso appositi messaggi di errore, se le informazioni inserite nel modello 73C/2016 e nei relativi allegati contrastano con le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e dalla circolare dei controlli.

 

Gli utenti non abilitati al servizio telematico, grazie alla tecnologia utilizzata, possono usufruire dell’applicazione direttamente dal web. Il sistema consente di attivare il software in maniera semplice con la certezza di utilizzare sempre la versione più aggiornata, evitando complesse procedure di installazione o aggiornamento.

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate
avatar
  Subscribe  
Notificami