fbpx

Mondiali Calcio Femminile 2019: il doodle di Google celebra l’evento

lentepubblica.it • 7 Giugno 2019

mondiali-calcio-femminile-2019-doodleMondiali Calcio Femminile 2019: il doodle di Google odierno celebra la prima giornata dell’evento sportivo.


Al via i mondiali calcio femminile 2019: doodle utilizzato da Google oggi è dedicato alla manifestazione sportiva, che annuncia un evento molto atteso. Soprattutto per la maniera in cui il calcio femminile ha acquisito visibilità negli ultimi anni.

Mondiali Calcio Femminile 2019: doodle di Google

E come ha deciso Google di omaggiare il “gentil sesso” alle prese con il gioco, per alcuni, più bello del mondo.

L’home page odierna del colosso di Mountain View celebra la competizione iniziata in Cina nel 1991 e che vivrà in Francia la sua ottava edizione. Nell’immagine si vedono alcune calciatrici (ognuna con la maglia della propria Nazionale) mentre tirano, segnano, parano ed esultano.

mondiali-calcio-femminile-2019-doodle-google

Quale migliore occasione per sfoggiare un logo che ricordi a tutti l’evento che inizia oggi?

Mondiali Calcio Femminile 2019: c’è anche l’Italia

Il campionato mondiale di calcio femminile 2019 è l’ottava edizione ufficiale della manifestazione, e si svolgerà in Francia dal 7 giugno al 7 luglio 2019.

A questa edizione parteciperà anche la nazionale di calcio femminile d’Italia, che mancava da vent’anni all’appuntamento.

Sulla propria pagina Social di Facebook le azzurre sono cariche e si presentano al pubblico, pronte a vendere la pelle.

La nazionale degli Stati Uniti è campione in carica. Si tratta della prima edizione di un campionato mondiale di calcio femminile nel quale viene utilizzato il video assistant referee (VAR).

Alle 21 al Parco dei Principi di Parigi si gioca Francia-Corea del Sud, la partita inaugurale e anche l’unica prevista oggi. Da domani il torneo entrerà nel vivo della fase a gironi, a cui seguirà poi quella ad eliminazione diretta che si concluderà con la finale del 7 luglio al Parc OL di Lione.

Le azzurre, allenate da Milena Bertolini, sono state sorteggiate nel gruppo C, insieme al Brasile, alla Giamaica e all’Australia. Il debutto è in programma contro l’Australia per il 9 giugno alle 13 allo Stade du Hainaut a Valenciennes.

I Mondiali femminili verranno trasmessi da Rai e Sky con due diverse offerte. Rai trasmetterà in diretta su Rai 2 tutte le partite della Nazionale italiana, mentre gli altri incontri principali – non tutti – verranno trasmessi su Rai Sport (canale 58). I canali Rai si possono vedere anche in streaming tramite la piattaforma online Rai Play.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami