lentepubblica

Obiettivi e monitoraggio per i Servizi Sociali: il DPCM è in Gazzetta Ufficiale

lentepubblica.it • 8 Settembre 2021

monitoraggio-servizi-sociali-dpcm-gazzetta-ufficialeObiettivi e monitoraggio per i servizi sociali: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM su livello servizi offerti e utilizzo delle risorse.


Nella Gazzetta Ufficiale n. 209 del 1° settembre 2021 è stato pubblicato il D.P.C.M. 1° luglio 2021 recante “Obiettivi di servizio e modalità di monitoraggio per definire il livello dei servizi offerti e l’utilizzo delle risorse da destinare al finanziamento e allo sviluppo dei servizi sociali“.

Obiettivi e monitoraggio per i servizi sociali: DPCM in Gazzetta Ufficiale

Gli obiettivi di servizio di ciascun comune per l’anno 2021, sulla base della nota tecnica allegata al D.P.C.M. 1° luglio 2021, sono stabiliti in base al valore del fabbisogno standard monetario per la funzione sociale di ogni ente.

I comuni sono tenuti a destinare nel 2021 una spesa per la funzione sociale, al netto del servizio di asili nido, almeno pari al fabbisogno standard monetario approvato dalla CTFS e riportato nell’allegato alla nota tecnica, nel limite delle risorse aggiuntive effettivamente assegnate e riportate nel medesimo allegato.

Inoltre, tutti gli enti sono sottoposti a monitoraggio e riportano nella relativa scheda i servizi offerti in termini di utenti serviti per le diverse tipologie di servizio e le eventuali liste di attesa.

La scheda di monitoraggio, corredata dalle istruzioni alla compilazione, sarà pubblicata, entro il 31 luglio 2021, a cura della Commissione tecnica per i fabbisogni standard in conformità con le disposizioni di cui al presente decreto, unitamente ad un sistema telematico assistito con precompilazione delle informazioni di cui all’allegato alla nota tecnica.

E poi, il raggiungimento dell’obiettivo di servizio deve essere certificato attraverso la compilazione della scheda di monitoraggio da allegare al rendiconto annuale dell’ente e da trasmettere a SOSE S.p.a. entro il 31 maggio 2022, in modalità esclusivamente telematica.

Infine, il raggiungimento dell’obiettivo di servizio può essere certificato a livello di singolo comune, oppure assolto attraverso la comunicazione dell’avvenuto trasferimento delle maggiori somme assegnate all’ambito territoriale sociale di appartenenza, sotto forma di assegnazione vincolata al potenziamento dei servizi sociali di ambito.

Il testo completo del DPCM in Gazzetta Ufficiale

A questo link il testo completo del DPCM.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments