fbpx

Pagamenti e Sicurezza, tutti i vantaggi offerti da Nexi

lentepubblica.it • 18 Aprile 2018

pagamenti-nexiIn una società ormai sempre più basata sui pagamenti elettronici la sicurezza è un fattore chiave. Ecco in quale modo è garantita, in maniera pervasiva, per i consumatori.


Gli acquisti effettuati attraverso l’e-commerce, come ormai tutti sanno, prevedono un pagamento elettronico, un pagamento virtuale senza passaggio fisico di denaro. Ma quali sono le specifiche e i trend attuali di quest’universo che, seppur ormai molto conosciuto, è estremamente composito?

 

Il mondo dei pagamenti elettronici

 

I pagamenti elettronici rappresentano ormai una pratica più che diffusa. Basti pensare che, secondo i dati Audiweb, nel mese di gennaio 2018 sono stati 33,9 milioni gli italiani che hanno navigato tramite i device rilevati – PC, smartphone e/o tablet – pari al 61,8% della popolazione dai 2 anni in su.

 

La propagazione dell’e-payment, per questo motivo, è incredibilmente diffusa: secondo i dati del Politecnico di Milano nel 2017 gli italiani hanno pagato 220 miliardi di euro con carta di pagamento (credito, debito o prepagate), in crescita del 10% rispetto al 2016 e pari al 28% dei consumi delle famiglie.

 

Il loro funzionamento è estremamente intuitivo: un clic, un passaggio della carta prepagata o di credito e qualsiasi tipo di acquisto è compiuto. Oltre che comodi, sono pagamenti sicuri: infatti è possibile tenerne traccia in ogni momento, ricevendo anche alert specifici in caso di movimenti di denaro anomali.

 

L’offerta di Nexi

 

Nexi è una società italiana che fornisce servizi per il pagamento digitale dedicati a privati, esercenti e aziende. Nel caso specifico delle transazioni legate al commercio elettronico, Nexi offre una gamma di carte di credito all’insegna dell’innovazione e della sicurezza.

 

Innovazione grazie all’adesione piena alla nuova tecnologia contactless: le carte che non richiedono l’inserimento fisico nel lettore. E’ sufficiente solo l’avvicinamento al medesimo. Questo rende la procedura di pagamento molto più rapida, e per spese inferiori o uguali a 25 euro si può pagare senza bisogno di firmare lo scontrino o digitare il PIN.

 

Inoltre, la procedura è anche più sicura, perché le operazioni non riconosciute dall’utente possono essere segnalate immediatamente al servizio assistenza o bloccato l’eventuale addebito non autorizzato. In caso di frode, viene anche assicurato il totale rimborso delle spese e la sostituzione della carta di credito con un duplicato di diversa numerazione.

 

Non solo acquisti

 

Un altro grande vantaggio offerto dalla soluzione delle carte Nexi è quello relativo alla molteplicità di servizi messi in campo, che vanno al di là della semplice transizione di pagamento:

 

  • Servizio Domiciliazione delle utenze. Si potranno finalmente saltare le code agli sportelli di pagamento e canalizzare le bollette direttamente sul proprio conto, pagando la bolletta alla scadenza, con la possibilità di posticipare l’addebito sul conto corrente.
  • Servizio Telepass. Si potrà richiedere l’addebito dei pedaggi autostradali direttamente sulla carta di credito, senza costi o commissioni aggiuntive.
  • Servizio Bollo Auto. Indicando numero di targa, dati identificativi del proprietario del veicolo e numero della carta di credito si potrà pagare con carta di credito anche il bollo dell’auto, attraverso il servizio ACI Bollonet.

 

Servizi implementati da APP

 

Tutti questi servizi possono essere implementati dalla semplice e intuitiva app Nexi Pay: con questo sistema si può tranquillamente impostare il proprio smartphone come strumento principale per i pagamenti effettuati con la propria carta.

 

Sono diversi i servizi offerti in questo senso da Nexi. Ad esempio:

 

  • Nexi Pay. Basta avvicinare il telefono al POS Contactless ed effettuare la transazione.
  • Nexi Pay QR Code. I siti di e-commerce dove è presente il logo Nexi Pay e/o il marchio Masterpass, consentono di inquadrare il QR Code visualizzato nella pagina di pagamento ed effettuare la transazione.
  • Nexy Pay Web Code. Sempre sui siti di e-commerce dove è presente il logo Nexi Pay e/o il marchio Masterpass, basta inserire le proprie credenziali e, al momento del pagamento, generare il Web Code per effettuare la transazione e inserirlo nella pagina di pagamento visualizzato all’interno dell’App.

 

Apple Pay e Samsung Pay

 

Infine, sarà anche possibile abbinare e collegare la propria carta direttamente al proprio telefono, così da poterla usare in libertà al supermercato, al ristorante e per gli acquisti di ogni tipo, anche per le piccole spese. Apple Pay e Samsung Pay sono servizi offerti da Nexi, dedicati alle utenze con sistemi iOS ed Android per pagare con sicurezza e comodità qualsiasi tipo di bene o servizio.

 

Apple Pay, ad esempio, è disponibile su tutti i dispositivi Apple: sia che si possegga un iPhone, un Apple Watch, un iPad, sarà possibile concretizzare i propri acquisti in negozio, nelle app e sul web facilmente attraverso i propri dispositivi personali. Solo abbinando la propria carta Nexi ad Apple Pay senza bisogno di creare un account o compilare form di alcun tipo.

 

Samsung Pay, invece, consente, con modalità analoghe, di attivare la propria carta di credito o prepagata Nexi sul proprio smartphone Samsung.

 

Basterà avvicinare lo smartphone al terminale di pagamento contactless, dopo aver autorizzato precedentemente i pagamenti con l’impronta digitale, l’iride o il PIN. Così da poter utilizzare il telefono per effettuare i propri acquisti in modo semplice, veloce e sicuro.

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami