lentepubblica

PMI: nuove risorse per il Bando AL VIA della Regione Lombardia

lentepubblica.it • 19 Giugno 2018

pmi-nuove-risorse-bando-al-via-regione-lombardiaAltri 52 milioni di euro per incrementare il progetto ‘Al via’, una misura che prevede un mix di finanziamenti agevolati per sostenere le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) lombarde.


Che cos’è

AL VIA è un’iniziativa volta a supportare nuovi investimenti da parte delle PMI, al fine di rilanciare il sistema produttivo e facilitare la fase di uscita dalla crisi socio-economica che ha investito anche il territorio lombardo mediante la concessione di un finanziamento a medio lungo termine, assistito da una garanzia a valere sul Fondo di Garanzia AL VIA e abbinato a un contributo a fondo perduto in conto capitale. Si compone di due linee: la Linea Sviluppo Aziendale e la Linea Rilancio Aree Produttive.

 

Nuova dotazione finanziaria

 

Sono 103,4 milioni di euro da fondi europei assegnati a Regione Lombardia (POR FESR 2014-20) e 262 milioni, di cui 131 milioni da Finlombarda e 131 milioni da 28 intermediari finanziari convenzionati (banche). L’importo previsto è tra un minimo di euro 50 mila e un massimo di 2.850.000 euro.  La durata e’ compresa tra un minimo di 3 anni e un massimo di 6.

 

Cosa finanzia

La Linea Sviluppo Aziendale finanzia investimenti su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo, da realizzarsi nell’ambito di generici piani di sviluppo aziendale.
I progetti devono essere in relazione con la Strategia di Specializzazione Intelligente (S3) di Regione Lombardia.

A chi si rivolge


PMI lombarde
 già costituite e iscritte al Registro delle Imprese da almeno 24 mesi alla data di presentazione della domanda, nei settori manifatturiero, costruzioni, trasporti e servizi alle imprese e di imprese agromeccanicheRegime di aiuto: l’agevolazione sarà concessa in alternativa, a scelta del beneficiario, nel rispetto del Regolamento de minimisoppure nel rispetto del Regolamento di esenzione.

 

Dettagli del bando a questo link.

 

0 0 votes
Article Rating
Fonte: Regione Lombardia
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments