lentepubblica

PNRR: disponibile il testo del Decreto attuativo in Gazzetta Ufficiale

lentepubblica.it • 4 Maggio 2022

pnrr-testo-decreto-gazzetta-ufficialeDisponibile in Gazzetta Ufficiale il testo del Decreto legge 30 aprile 2022, n. 36 “Ulteriori misure urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)”.


Con il decreto attuativo del PNRR il Governo accelera sulla riforma del pubblico impiego, beneficiando  di una nuova spinta su concorsi, formazione e mobilità dei dipendenti.

Si inizia con l’obbligo di accedere al portale inPA per tutte le procedure di selezione, in prima battuta per le amministrazioni centrali, e il rafforzamento di Formez PA e della Scuola Nazionale dell’Amministrazione.

Si ricorda che già nel primo semestre 2022 il PNRR prevede 45 interventi, di cui 15 Riforme e 30 Investimenti.

Per la quasi totalità degli interventi (44) è previsto il conseguimento di traguardi (milestone) (ossia adozione di norme, conclusione di accordi, aggiudicazione di appalti, avvio di sistemi informativi, ecc.); l’unico obiettivo (target) da conseguire riguarda l’assunzione di un determinato numero di addetti nell’ufficio per il processo.

Quest’anno sono 100 le scadenze del Pnrr da rispettare, il doppio rispetto al 2021. Si tratta per la precisione di 83 milestone (obiettivi generici) e 17 target (traguardi specifici).

Ricordiamo anche che lentepubblica.it si è occupata di PNRR e Comuni in un webinar che ha offerto un quadro d’insieme sul ruolo della Pubblica amministrazione nell’attuazione del PNRR, sul sistema di governance, coordinamento e controllo, sul ruolo dei soggetti attuatori, sulle misure specifiche per i Comuni e sul regime speciale di reclutamento.

Potete riguardarlo a questo link.

PNRR: disponibile il testo del Decreto attuativo in Gazzetta Ufficiale

Nel dettaglio, il testo definitivo già in Gazzetta ufficiale contiene, tra l’altro:

  • nuove regole per la formazione iniziale e continua e per il reclutamento dei docenti della scuola secondaria;
  • percorsi certi per chi vuole insegnare;
  • definizione più chiara degli obiettivi e delle modalità della formazione dei docenti durante tutto il loro percorso lavorativo;
  • concorsi annuali per reclutare con costanza il personale, aprendo più rapidamente le porte ai giovani.

Potete consultare il testo completo del Decreto a questo link.

A questo link invece potete consultare la nota e la relazione tecnica in Senato sulla conversione in legge del Decreto.

 

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments