fbpx

Quante sono le Prefetture che rischiano la chiusura?

lentepubblica.it • 13 Settembre 2015

prefetturaIn un momento di massima emergenza in materia di gestione dell’immigrazione e della sicurezza, il governo pensa di chiudere alcune Prefetture.

 

“Un arretramento inaccettabile dello Stato dal territorio, che rischia di lasciare nel caos cittadini e lavoratori”.

 

E’ durissima la critica dei sindacati di settore allo schema di Dpr sulla nuova organizzazione del ministero dell’Interno, inviata ieri sera dal governo alle organizzazioni sindacali. In un momento di massima emergenza in materia di gestione dell’immigrazione e della sicurezza, il governo pensa di chiudere ben 23 Prefetture.

 

Un provvedimento “sbagliato e intempestivo” per le tre sigle, che anticipa addirittura i decreti delegati della Riforma Madia, depennando 23 sedi di uffici del Prefetto: Teramo, Chieti, Vibo Valentia, Benevento, Piacenza, Pordenone, Rieti, Savona, Sondrio, Lecco, Cremona, Lodi, Fermo, Isernia, Verbano-Cusio-Ossola, Biella, Oristano, Enna, Massa-Carrara, Prato, Rovigo, Asti e Belluno. “A dispetto degli annunci – si legge nella nota congiunta dei tre sindacati – nei fatti questo governo adotta misure di vero e proprio ridimensionamento dei presidi di legalità e sicurezza sul territorio. Disinteressandosi completamente dei lavoratori delle Prefetture, dei quali nello schema di Dpr non si parla minimamente, ma soprattutto dei cittadini e delle comunità locali, che saranno lasciati più soli”.

 

Di fronte a tale quadro “risponderemo con forza: la riorganizzazione dei servizi sul territorio non si fa smantellando lo Stato e lasciando nell’incertezza il personale che serve a garantire coesione sociale, integrazione e convivenza civile. Per questo – concludono i sindacati – martedì 22 settembre faremo assemblee in contemporanea in tutte e 23 le Prefetture a rischio chiusura, invitando parlamentari e politici locali e sensibilizzando organi di informazione, opinione pubblica e cittadini”.

Fonte: CGIA Mestre
avatar
  Subscribe  
Notificami