lentepubblica

Prestiti personali: come funzionano e tutti i vantaggi

lentepubblica.it • 24 Gennaio 2023

prestiti-personali-come-funzionano-e-tutti-i-vantaggiI prestiti personali sono prestiti di denaro che possono essere utilizzati per svariati motivi: grandi acquisti, consolidamento del debito, spese di emergenza e molto altro.

Questi prestiti vengono rimborsati in rate mensili nel corso di alcuni mesi o di alcuni anni, a seconda dell’importo e del numero di rate stabilite a monte. Gli enti a cui rivolgersi per ottenere un prestito, inoltre, sono diversi. Uno tra i più noti è indubbiamente Agos.

Se non avete mai richiesto un prestito personale e pensate sia una procedura difficile, è sempre possibile ricevere informazioni a priori e sapere come accedere all’area clienti Agos.

Il funzionamento generale dei prestiti personali è molto semplice: dopo l’approvazione di un prestito personale, i fondi ricevuti saranno depositati sul vostro conto corrente in un’unica soluzione. Il trasferimento può richiedere anche solo 24 ore o alcuni giorni. Dopodiché, una volta che il prestito viene erogato, bisognerà iniziare a effettuare i pagamenti mensili di rimborso, in base al piano rateale concordato.

I prestiti personali possono avere tassi di interesse fissi, il che significa che i pagamenti rimarranno invariati ogni mese, oppure variabili . Inoltre, i prestiti personali sono generalmente non garantiti, ovvero non sono necessarie garanzie reali dietro il prestito.

Qualunque sia lo scopo del vostro prestito, avrete probabilmente a disposizione diverse opzioni. Esistono infatti i finanziamenti, disponibili attraverso le carte di credito, oppure i mutui ipotecari ottenibili a fronte di garanzie reali e così via.

Come capire se un prestito personale fa al caso vostro

In molti casi i prestiti personali sono la soluzione ideale per i consumatori, anche perché sono meno costosi in termini di interessi e commissioni.

Inoltre, poiché di solito non ci sono garanzie collaterali legate a un prestito personale, si tratta di una forma di finanziamento meno rischiosa rispetto ai prestiti garantiti: ciò significa che la vostra casa, il vostro veicolo o il vostro conto di risparmio non sono immediatamente a rischio in caso di inadempienza.

Se avete bisogno di un rapido afflusso di denaro per pagare alcune spese necessarie, un prestito personale può essere una buona opzione. I tassi di interesse dei prestiti personali sono solitamente più bassi di quelli delle carte di credito, soprattutto se avete un eccellente punteggio di credito.

Naturalmente, occorre sempre valutare i vantaggi e gli svantaggi. In fin dei conti, contrarre un prestito personale significa contrarre un debito e dovrete essere pronti a pagarlo per alcuni anni.

I motivi per richiedere un prestito personale

Ecco alcuni motivi principali per richiedere un prestito personale:

1.     Consolidamento del debito

Il consolidamento del debito è una delle ragioni più comuni per cui si ricorre a un prestito personale. Quando si richiede un prestito e lo si utilizza per pagare altri prestiti o carte di credito, si uniscono tutti i saldi in sospeso in un unico pagamento mensile. Questo raggruppamento di debiti rende più facile stabilire un calendario per l’estinzione dei saldi senza essere sopraffatti.

2.     Ristrutturazione della casa

I proprietari di casa possono utilizzare un prestito personale per migliorare la propria casa o completare le riparazioni necessarie, come sistemare l’impianto elettrico.

Il prestito personale è infatti adatto a chi non dispone di fondi propri o non vuole utilizzare la casa come garanzia per altri tipi di finanziamenti.

3.     Spese di emergenza

Se avete un’emergenza improvvisa, il ricorso a un prestito personale può essere un’opzione a basso costo.

È ideale per chi ha bisogno di fondi inaspettati o di emergenza, infatti, grazie alla rapidità con cui sono erogati, i prestiti personali sono un buon modo per coprire un’emergenza o una spesa imprevista.

4.     Finanziamento del veicolo

Un prestito personale è un modo per coprire il costo di un’auto, una moto, una barca, un camper. È anche un modo per pagare un veicolo acquistato da un privato, senza svuotare il vostro conto di risparmio.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments