fbpx

Scatta la proroga per la Certificazione Unica degli autonomi

lentepubblica.it • 29 Luglio 2015

autonomi, CU-2015Con la proroga per il modello 770 scatta in automatico anche quella della Certificazione Unica (CU) per gli autonomi: i dettagli.

 

Con la proroga per la presentazione del modello 770/2015 al 21 settembre, slittano alla stessa data anche i termini per l’invio telematico da parte dei datori di lavoro all’Agenzia delle Entrate delle Certificazioni Uniche (CU) relative ai professionisti autonomi. La stessa Agenzia aveva infatti chiarito che la scadenza per l’invio della Certificazione Unica per gli autonomi e gli altri percipienti coincide con il termine per la presentazione del modello 770.

 

Ricordiamo infatti che la scadenza per la trasmissione telematica delle Certificazioni Uniche al Fisco era stata fissata inizialmente al 7 marzo, poi però l’Agenzia delle Entrate, con la circolare 6/E/2015, ha disposto, solo per il 2015, la proroga della scadenza fiscale allineandola con quella del modello 770 semplificato. Ora, essendo slittata la scadenza fiscale del modello 770/2015 al 21 settembre, i sostituti d’imposta hanno più tempo anche per la trasmissione delle CU riguardanti i lavoratori autonomi, ovvero relative a redditi non dichiarabili tramite il modello 730.

 

La proroga del modello 770/2015, preannunciata alla Camera dal viceministro dell’Economia Luigi Casero, è stata resa ufficiale dalla firma del DPCM da parte del ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan.

Fonte: PMI (www.pmi.it) - articolo di Francesca Vinciarelli
avatar
  Subscribe  
Notificami