lentepubblica

Proroga del Superbonus 110% oltre il 2022: arriva l’ufficialità

lentepubblica.it • 30 Settembre 2021

proroga-superbonus-110-oltre-il-2022Arriva la proroga del Superbonus 110% oltre il 2022: dopo l’annuncio del Ministro Giovannini, che parla anche di come sarà parte integrante dei processi di riqualificazione urbana, arriva l’ufficialità.


Il Superbonus al 110% è adesso prorogato al 2023. Lo ha previsto la Nota di aggiornamento al Def appena approvata in prima lettura dal Consiglio dei ministri.

Il via libera allo sblocco delle risorse anche per il 2023 è inoltre certificato grazie all’ok del Consiglio dell’Unione europea al PNRR italiano e alla successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto del ministero dell’Economia e delle Finanze 6 agosto 2021 recante “Assegnazione delle risorse finanziarie previste per l’attuazione degli interventi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e ripartizione di traguardi e obiettivi per scadenze semestrali di rendicontazione”.

L’annuncio del Ministro per le Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, era già arrivato durante la seconda giornata del Festival delle Città, nella seduta mattutina del 29 Settembre.

Ne ha parlato, in modo particolare, durante l’incontro delle ore 12, “Infrastrutture e sostenibilità nell’Italia Veloce“.

Ricordiamo che all’interno dell’evento organizzato dal 28 al 30 settembre da ALI Autonomie Locali Italiane si fa il punto su sviluppo, economia e riforme, mobilità sostenibile, infrastrutture e innovazione tecnologica, sicurezza e legalità, salute, vaccini e Green pass, Pubblica Amministrazione e lavoro.

Scopriamo nello specifico quali saranno le novità.

Proroga del Superbonus 110% oltre il 2022: l’annuncio del Ministro Giovannini al Festival delle Città

Nello specifico questo è stato ciò che ha detto il Ministro:

“Il Superbonus 110% continuerà oltre l’attuale scadenza e sarà coniugato con la Riqualificazione Urbana.”

Inoltre il Ministro Giovannini aveva anche aggiunto che di questa proroga si è già parlato anche in Consiglio dei Ministri, rendendo la notizia attendibile e praticamente ufficiale.

Ufficialità confermata anche dall’inserimento all’interno della Nota di aggiornamento al Def.

Questo vuol dire che il Superbonus 110% proseguirà ad essere valido oltre la sua attuale scadenza, vale a dire:

  • per i condomini il 31 Dicembre 2022
  • e per le villette monofamiliari il 30 Giugno 2022.

Una proroga molto attesa

Si tratta dunque di una proroga molto attesa e che interesserà tutti coloro che devono effettuare interventi di riqualificazione energetica o antisismici su un edificio.

Questa misura infatti eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute a partire dal 1° luglio 2020, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Si tratta di una platea molto vasta:

  • e persone fisiche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni, su un massimo di due unità immobiliari, fermo restando il riconoscimento delle detrazioni per gli interventi effettuati sulle parti comuni dell’edificio;
  • i condomini;
  • gli Istituti autonomi case popolari (IACP) comunque denominati nonché gli enti aventi le stesse finalità sociali dei predetti Istituti;
  • le cooperative di abitazione a proprietà indivisa per interventi realizzati su immobili dalle stesse posseduti e assegnati in godimento ai propri soci;
  • e infine le ONLUS, le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale e le associazioni sportive dilettantistiche (per queste ultime solo per la parte di immobile destinato agli spogliatoi).

 

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments