fbpx

Pubblica Amministrazione: possibile il reclutamento per i testimoni di giustizia

lentepubblica.it • 21 Dicembre 2014

Programma di reclutamento nelle amministrazioni dello Stato e degli enti locali grazie al regolamento sottoscritto dai ministri Angelino Alfano e Maria Anna Madia.

Sarà possibile per testimoni di giustizia, parificate per questo aspetto alle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, accedere ad un programma di assunzione in tutte le P.A., dello Stato e degli enti locali.

«Un provvedimento molto atteso che va nella direzione di assicurare a chi ha offerto un contributo essenziale alla giustizia il necessario e doveroso riconoscimento dello Stato». Lo ha dichiarato oggi il ministro dell’Interno Angelino Alfano, dopo la firma con il ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Maria Anna Madia, del regolamento che disciplina le modalità di assunzione dei testimoni di giustizia nelle pubbliche amministrazioni.

Sarà possibile per i testimoni di giustizia, parificate per questo aspetto alle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, accedere ad un programma di assunzione in tutte le pubbliche amministrazioni, dello Stato e degli enti locali.

Il ministero dell’Interno e le amministrazioni interessate alle assunzioni procederanno d’intesa alla ricognizione dei posti disponibili che verranno assegnati anche tenendo conto delle specifiche esigenze di tutela dei beneficiari.

 

 

FONTE: Ministero dell’Interno

 

 

pubblica-amministrazione

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami