Il Rapporto fra Responsabile del Procedimento e Responsabile dell’Unità Organizzativa

Simone Chiarelli • 26 Novembre 2021

rapporto-responsabile-procedimento-unita-organizzativaPer la rubrica “Imparare il diritto con Whatsapp”, a cura del Dottor Simone Chiarelli, si analizza il rapporto che intercorre tra Responsabile del Procedimento e Responsabile dell’Unità Organizzativa in caso di divergenza di vedute.


Nello specifico, infatti, si valutano quei casi in cui queste due figure molto importanti all’interno del contesto amministrativo divergano di parere.

E come analizzare questa problematica? Il Dottor Simone Chiarelli attraverso degli Screenshot creati ad hoc analizza la questione, come in altri casi, al fine di informarci su alcune novità legislative imminenti o comunque su questioni attinenti al Diritto Amministrativo.

Proprio per questo motivo ha scelto di riconvertire in maniera ironica una delle cose che più controlliamo quotidianamente: le conversazioni su Whatsapp.

L’iniziativa è spiegata in maniera più dettagliata a questo link.

Il Rapporto fra Responsabile del Procedimento e Responsabile dell’Unità Organizzativa

Ricordiamo che, ai sensi dell’art. 6 della L. 241/1990:

1. Il responsabile del procedimento: … e) adotta, ove ne abbia la competenza, il provvedimento finale, ovvero trasmette gli atti all’organo competente per l’adozione. L’organo competente per l’adozione del provvedimento finale, ove diverso dal responsabile del procedimento, non può discostarsi dalle risultanze dell’istruttoria condotta dal responsabile del procedimento se non indicandone la motivazione nel provvedimento finale.

Qui di seguito il testo del messaggio whatsapp esplicativo ai fini della rubrica odierna.

blank

4.5 2 votes
Article Rating
Fonte: articolo della redazione, con contributo di Simone Chiarelli
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments