Referendum Taglio Parlamentari: quando si terrà?

lentepubblica.it • 28 Gennaio 2020

referendum-taglio-parlamentari-quandoA stabilire la data è il Consiglio dei Ministri dopo l’ok arrivato dalla Corte di Cassazione.


Referendum Taglio Parlamentari: quando si terrà la consultazione alle urne elettorali per i cittadini?

Si ricorda che con questa legge viene di fatto ridisegnata la composizione del Parlamento: sono 345 le poltrone in meno previste, precisamente 115 senatori 230 deputati, con un risparmio stimato di 100 milioni di euro lordi all’anno.

Tuttavia la querelle tra le parti politiche si è protratta fino a quando si è deciso di tirare in ballo i cittadini.

E adesso la consultazione referendaria che li vedrà come parte decisionale nel processo è stata approvata, con una data specifica. Scopriamo qual è.

Referendum Taglio Parlamentari: quando si terrà?

Il referendum per decidere sulla spinosa questione del taglio delle poltrone in parlamento è stato fissato per il 29 marzo.

A confermarlo è stato il Consiglio dei Ministri, dopo l’ok arrivato dalla Cassazione.

Infatti l’’Ufficio centrale per il referendum della Corte di cassazione, con ordinanza depositata oggi,

“ha dichiarato che la richiesta di referendum sul testo di legge costituzionale recante ‘modifica degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numeri’, sorretta dalla firma di 71 Senatori, è conforme all’art. 138 Cost. ed ha accertato la legittimità del quesito refendario dalla stessa proposto”.

A confermare l’imminente data, è stato l’esponente del 5 stelle Vito Crimi:

Oggi cominciamo a parlare delle cose da fare subito. Il primo appuntamento che abbiamo è il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari: la prima cosa di cui dobbiamo parlare è questa”.

Ciò, a sottolineare che ai ministri preme dirimere la questione il prima possibile.

 

0 0 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments