lentepubblica

Riammissione a Rottamazione Cartelle Esattoriali: le FAQ dell’Agenzia delle Entrate

lentepubblica.it • 30 Marzo 2022

riammissione-rottamazione-cartelle-esattoriali-faq-agenzia-entrateSul portale istituzionale dell’Agenzia delle Entrate sono state diffuse le FAQ riguardanti la riammissione dei contribuenti alla Rottamazione delle Cartelle Esattoriali.


Pubblicate sul sito di Agenzia delle entrate-Riscossione le risposte alle domande più frequenti sulle novità introdotte dalla legge di conversione del decreto “Sostegni-ter” in materia di riammissione alle cosiddette Rottamazione-Ter e Saldo e Stralcio.

Il provvedimento ha definito un nuovo calendario per le scadenze, per andare incontro ai contribuenti che non sono riusciti a pagare le rate 2020 e 2021 entro il termine del 9 dicembre scorso.

Scopriamo tutte le novità.

Le nuove scadenze

Si prevede la possibilità di mantenere i benefici delle definizioni agevolate se il versamento delle rate risulta effettuato entro il:

  • 30 aprile 2022 per le rate originariamente in scadenza nel 2020 (scadenze del 28 febbraio, il 31 maggio, il 31 luglio e il 30 novembre 2020)
  • 31 luglio 2022 per le rate originariamente in scadenza nel 2021 (scadenze del 28 febbraio, il 31 maggio, il 31 luglio e il 30 novembre 2021)
  • 30 novembre 2022 per le rate previste nel 2022 (scadenze del 28 febbraio, 31 maggio, 31 luglio e 30 novembre 2022).

Per ogni scadenza è possibile effettuare il pagamento avvalendosi anche di ulteriori 5 giorni di tolleranza, pertanto:

  • per il termine del 30 aprile, in considerazione anche dei giorni festivi, saranno validi i pagamenti effettuati entro il 9 maggio
  • riguardo al termine del 31 luglio 2022 per effetto dei 5 giorni di tolleranza, il pagamento dovrà avvenire entro l’8 agosto 2022
  • e infine, per il termine del 30 novembre 2022 il pagamento dovrà essere effettuato entro il 5 dicembre 2022.

Come pagare?

Per il versamento dovranno essere utilizzati i bollettini già inviati da Agenzia delle entrate-Riscossione e riferiti alle originarie scadenze delle rate di ciascun anno.

Si potrà pagare:

  • presso la propria banca
  • agli sportelli bancomat (Atm) abilitati ai servizi di pagamento Cbill
  • con il proprio internet banking
  • agli uffici postali
  • nei tabaccai aderenti a Banca 5 Spa e tramite i circuiti Sisal e Lottomatica
  • sul portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it
  • con l’App Equiclick tramite la piattaforma PagoPa
  • e infine direttamente agli sportelli, ma esclusivamente su appuntamento da prenotare sul sito della Riscossione nella sezione “Trova lo sportello e prenota”.

Riammissione a Rottamazione Cartelle Esattoriali: il documento con le FAQ dell’Agenzia delle Entrate

Potete scaricare il documento completo con tutte le FAQ a questo link.

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Gennaro
Gennaro
1 Aprile 2022 14:49

Volevo sapere per la rottamazione ex equitalia Agenzia delle entrate