fbpx

Ricambi per escavatori: online si trovano le migliori opportunità!

lentepubblica.it • 25 Giugno 2019

Gli escricambi-per-escavatoriavatori sono tra le categorie di mezzi da lavoro più utilizzate nell’ultimo periodo dalla maggior parte delle aziende edili ed agricole, in quanto permettono all’operatore di poter far fronte ad un’importante mole di lavoro senza grande fatica ed in totale sicurezza.


Ricambi per escavatori. In base al tipo di lavoro di svolgere, ogni azienda avrà nel suo parco mezzi delle tipologie di escavatori adatti alle proprie esigenze e necessità. Come ogni mezzo che si rispetti, anche gli escavatori hanno bisogno di una costante manutenzione, al fine di poter agire in maniera corretta e sicura. Il mercato dei pezzi di ricambio è sempre più ampio, ma è evidente quanto cercare online questi prodotti sia, senza dubbio, più conveniente. È rivolgendosi a rivenditori online autorizzati come Giffi Market che ogni cliente può accedere a pezzi di ricambio di alta qualità, risparmiando in maniera notevole.

Ricambi per escavatori personalizzati

Giffi Market, ad esempio, mette a disposizione dei suoi clienti una vasta gamma di accessori ricambi che possono essere facilmente adattati ad escavatori e mini escavatori di ogni marca e modello.

Infatti, gli attacchi di questi pezzi vengono creati su misura in base alla richiesta del cliente. E quindi prodotti solo al momento nel quale viene effettivamente realizzato l’ordine.

Questo a garanzia che il pezzo di ricambio richiesto sia davvero quello giusto per il mezzo da riparare. E sia quindi prodotto su misura proprio per soddisfare le esigenze del cliente.

Per quanto riguarda le benne, Giffi Market, permette di scegliere addirittura tra diversi tipi di denti, in modo da poter soddisfare in maniera totale le esigenze lavorative di ogni cliente che fa richiesta di assistenza.

Come ordinare i ricambi online

Realizzare i propri acquisti su siti e-commerce come Giffi Market è davvero molto semplice ed intuitivo ed è sicuramente un’operazione alla portata di tutti. Le opzioni per effettuare un ordine sono solitamente le seguenti quattro:

  • Richiesta online: navigando sul sito di e-commerce è possibile selezionare il prodotto al quale si è interessati e metterlo nel carrello, continuando il proprio shopping online. Solo al termine della scelta dei prodotti si potrà passare al pagamento effettivo che può avvenire utilizzando la carta di credito o effettuando un bonifico. L’avvenuto pagamento avrà la sua conferma attraverso una mail, alla quale seguirà l’invio della fattura vera e propria.
  • Richiesta telefonica: per tutti coloro ancora restii a realizzare acquisti online, è prevista la possibilità di effettuare i propri ordini via telefono e quindi interfacciandosi direttamente con un operatore, negli orari di apertura, oppure inviando un messaggio whatsapp, più semplice ed informale. È bene essere in possesso del codice prodotto e dei propri dati personali (codice fiscale o partita IVA), comprensivi di indirizzo utile per la spedizione.
  • Richiesta via mail: l’email resta sempre uno dei modi migliori e più semplici per effettuare un ordine. Basterà riportare i dati del prodotto al quale si è interessato unitamente ai propri dati personali.
  • Richiesta via chat: negli stessi giorni in cui è attivo il servizio di ordine telefonico, è possibile anche utilizzare un servizio chat, che ha le stesse modalità sopra riportate. Si potrà chattare con un operatore, che aiuterà il cliente nella scelta e provvederà ad effettuare l’ordine.

Un vantaggio da non sottovalutare riguardo l’acquisto di pezzi di ricambi online è la spedizione (solitamente gratuita) che permette di avere il materiale presso l’indirizzo di consegna, senza sforzarsi di doverlo caricare in sede e trasportarlo personalmente.

Fonte: Fonte: Redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami