fbpx

Ricerca, fondi per Dottorati su Intelligenza Artificiale

lentepubblica.it • 17 Maggio 2019

ricerca-fondi-dottorati-intelligenza-artificialeRicerca, fondi per Dottorati su Intelligenza Artificiale: nuovo stanziamento annunciato dal MIUR. Ecco tutti i dettagli.


Nel campo della Ricerca, fondi per Dottorati su Intelligenza Artificiale stanziati a breve.

“Ritengo che la bioeconomia sia determinante nel presente e nel futuro per uno sviluppo sostenibile del Paese. Essa infatti garantisce più del 10% del fatturato – 330 miliardi nel 2017 – e circa due milioni di posti di lavoro, rendendoci il terzo Paese in Europa. A questo proposito è necessario generare nuova crescita occupazionale giovanile nelle aree rurali, costiere e marginali”.

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti intervenendo al convegno ‘The Italian bioeconomy’ a Roma, aggiungendo che “abbiamo deciso di creare una figura specifica di dottorati di ricerca che si occuperanno di intelligenza artificiale in raccordo con il mondo produttivo, dotandoli di un primo stanziamento di 4 milioni di euro. L’intelligenza artificiale avrà un posto privilegiato nel futuro Piano nazionale della Ricerca”, ha concluso il ministro.

Secondo quanto sostenuto anche dall’AgID, l’Intelligenza Artificiale è una delle tecnologie più promettenti dei nostri tempi – permette di salvare vite umane, di elaborare le previsioni degli acquisti e di aumentare la produttività in agricoltura.

Le sfide della trasformazione digitale però sono cambiate velocemente: Internet of Things (IoT), big data analytics, Intelligenza Artificiale e blockchain sono i vettori attraverso i quali si muove la nuova economia digitale.

Il confronto con queste sfide, che appaiono ancora “nuove”, impone però di individuare un nuovo framework tecnico, etico e regolatorio che abiliti il settore pubblico ad affrontare e governare nuovi scenari, valorizzando i progetti di oggi e fornendo strumenti e competenze al servizio di quelli a venire.

Al contempo, si rende necessario progettare le modalità con le quali stimolare e accompagnare l’evoluzione culturale del Paese, coinvolgendo la popolazione, superando diversità, reticenze e conflitti, e identificando nuove prospettive.

Fonte: Agenzia DIRE (www.dire.it); AgID
avatar
  Subscribe  
Notificami