Rimborso Trenitalia per il maltempo: come ottenerlo?

lentepubblica.it • 28 Febbraio 2018

rimborso trenitaliaRimborso Trenitalia e Italo: arrivano gli indennizzi per chi non ha potuto viaggiare o ha subito ritardi a causa del maltempo. Ecco come ottenerli.


Rimborso integrale del biglietto per chi rinuncia al viaggio in treno. È la misura annunciata da Trenitalia e da Italo in seguito ai numerosi disagi che gli utenti stanno subendo a causa del maltempo e dell’ondata di gelo e neve che si è abbattuta sull’Italia.

 

Trenitalia rende noto che i clienti che hanno dovuto rinunciare al loro viaggio sui treni della lunga percorrenza hanno diritto al rimborso integrale del biglietto. Lo stesso rimborso integrale vale anche per chi ha comunque viaggiato ed è giunto a destinazione con un ritardo superiore alle tre ore (nonostante l’indennità prevista dalle norme europee ne preveda uno del 50%).

 

A causa della circolazione ferroviaria “perturbata nel nodo di Napoli” per il peggioramento della situazione meteorologica, Italo ha annunciato nella mattinata di martedì 27 febbraio la cancellazione di diversi treni. Quelli in partenza o in arrivo a Napoli e a Salerno, invece, si fermano solo a Roma Tiburtina e non a Roma Termini. Anche Italo riconosce ai suoi clienti il rimborso integrale in caso di rinuncia al viaggio. Per concordare una nuova soluzione di viaggio o chiedere il rimborso è attivo il servizio Pronto Italo al numero 060708.

 

Per le Frecce di Trenitalia il rimborso è del 25% in caso di ritardo compreso tra i 30 e i 59 minuti. Il buono potrà essere utilizzato entro 12 mesi per l’acquisto di un nuovo biglietto e non è cumulabile con l’indennità riconosciuta in caso di ritardo superiore a 60 minuti né con indennità di altra tipologia. Se il ritardo è superiore ai 59 minuti Trenitalia corrisponde un’indennità pari al:

 

  • 25% del prezzo del biglietto per un ritardo compreso tra 60 e 119 minuti;
  • 50% del prezzo del biglietto per un ritardo di almeno 120 minuti.

 

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami