lentepubblica

Rinnovabili, Incentivi FER 1: il regolamento operativo per usufruirne

lentepubblica.it • 27 Agosto 2019

rinnovabili-incentivi-fer-1-regolamentoRinnovabili, Incentivi FER 1: il regolamento operativo per usufruire delle agevolazioni. Lo ha pubblicato il Gestore dei servizi energetici (Gse).


Il Gestore dei servizi energetici (Gse) ha pubblicato il Regolamento operativo per l’iscrizione ai registri e alle aste del DM 4 luglio 2019. Ovvero il cosiddetto Fer 1 entrato in vigore il 10 agosto che prevede l’Incentivazione dell’energia elettrica prodotta dagli impianti eolici on shore, solari fotovoltaici, idroelettrici e a gas residuati dei processi di depurazione, con un tetto massimo pari a 5,8 miliardi di euro all’anno.

Il decreto prevede che l’incentivazione sia riconosciuta in riferimento all’energia prodotta netta da impianti a fonti rinnovabili e immessa in rete. Cioè al minor valore fra la produzione netta e l’energia effettivamente immessa in rete.

Rinnovabili, Incentivi FER 1: il regolamento

A questo link potete scaricare il testo completo del regolamento.

In particolare, sono previste due tipologie di incentivi (DM2019, artt. 7.6 e 7.7):

  • una Tariffa incentivante omnicomprensiva (To)
  • o un Incentivo (I), calcolato come differenza tra un valore fissato e il prezzo zonale orario dell’energia. Riferito alla zona in cui è immessa in rete l’energia elettrica prodotta dall’impianto.

Gli impianti di potenza inferiore o uguale a 250 kW possono optare per l’una o per l’altra tipologia, con la facoltà di passare da un sistema all’altro non più di due volte durante l’intero periodo di incentivazione, mentre per gli impianti di potenza superiore a 250 kW è previsto esclusivamente il riconoscimento dell’Incentivo.

Il regolamento pubblicato dal Gse disciplina le modalità di partecipazione alle procedure di registro e asta al ribasso per accedere ai meccanismi d’incentivazione, lungo i 7 bandi previsti (il primo aprirà il 30 settembre per chiudersi un mese dopo, mentre l’ultimo è in agenda per il 30 settembre 2021); entro 90 giorni dalla chiusura di ogni bando, il Gse pubblica le graduatorie dei rispettivi contingenti.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments