Riscatto della laurea: deducibile dal reddito in regime agevolato?

lentepubblica.it • 18 Gennaio 2016

laureatiSono un professionista soggetto al regime per l’imprenditoria giovanile. Il pagamento del riscatto degli anni di laurea è equiparato al pagamento dei contributi previdenziali. È quindi deducibile dal reddito?

 

Carlo Paolini

 

Per i soggetti che usufruiscono del regime per l’imprenditoria giovanile sono deducibili dal reddito determinato secondo le regole proprie del regime esclusivamente i contributi Inps obbligatori, non anche i contributi per il riscatto degli anni di laurea, versati in via volontaria alla forma pensionistica obbligatoria di appartenenza. Soltanto i contributi obbligatori possono, infatti, essere dedotti prioritariamente dal reddito di impresa o di lavoro autonomo, nel limite di capienza di tali redditi (l’eventuale eccedenza sarà invece deducibile dal reddito complessivo).

Fonte: Fisco Oggi, Rivista Telematica dell'Agenzia delle Entrate - articolo di Gianfranco Mingione
avatar
  Subscribe  
Notificami