fbpx

Sanità: linee guida per soccorrere e accogliere le donne vittime di violenza

lentepubblica.it • 3 Febbraio 2018

violenza di genereNuovo e rilevante il percorso di accoglienza ed assistenza che garantisce, alle donne vittime di violenza, l’effettuazione di una visita medica tempestiva (entro al massimo 20 minuti).


Sanità: Linee guida per soccorrere e accogliere le donne vittime di violenza. Impegno per assicurare un vero e proprio percorso di accoglienza, assistenza e protezione. Creare per le donne un ambiente “amico” che le aiuti a denunciare le violenze subite, che sostenga loro e le famiglie e che fornisca le prove che potrebbero essere usate in sede di processo.

 

Con questi obiettivi sono nate le ‘Linee guida per le aziende sanitarie e ospedaliere in tema di soccorso e assistenza sociosanitaria per le vittime di violenza’, pubblicate in Gazzetta ufficiale. Il provvedimento aveva incassato il 23 novembre dello scorso anno l’intesa Stato-Regioni e disegna il percorso di accoglienza delle donne vittima di violenza.

 

Altrettanto innovativa è la possibilità prevista per i figli, presenti al ricovero, di permanere accanto alla madre e di conoscere non solo il percorso terapeutico, ma soprattutto di condividere l’intero percorso di ascolto, accoglienza e protezione.

 

Federconsumatori condivide l’attenzione posta nei confronti della protezione delle vittime di violenza, in particolare sottolinea e apprezza l’aspetto innovativo che caratterizza l’impegno nel valutare rischi di recidiva e i rischi di letalità.

 

 

Fonte: Federconsumatori
avatar
  Subscribe  
Notificami