fbpx

Sanzioni su Certificazione Unica: confermati timori dell’ANCL

lentepubblica.it • 16 Febbraio 2015

Il comunicato stampa del 12 febbraio con cui l’Agenzia delle Entrate, nella parte finale, conferma la non applicazione delle sanzioni per le Certificazioni Uniche (ex Cud) che non abbiano dati da trasferire nelle dichiarazione precompilata, di fatto conferma che i timori lamentati dall’Ancl-Su, il sindacato unitario dei consulenti del lavoro, erano fondati. L’associazione, ricordiamo, ha proclamato il primo sciopero della categoria dal 7 al 14 marzo, sciopero che riguarda tutte le attività per i consulenti del lavoro connesse alla compilazione e all’inoltro della CU (scadenza il 7 marzo, che quest’anno diventa lunedì 9). La CU, ricordiamo ancora, è lo strumento sul quale si baserà il 730 precompilato, introdotto dal Governo.

«Lo stato di agitazione pertanto permane – afferma Francesco Longobardi, presidente nazionale Ancl-Su – perché rimane da verificare l’evoluzione della posizione dell’Agenzia rispetto al resto delle Certificazioni Uniche e ai ristretti tempi di compilazione in caso di conguaglio fiscale effettuato nel mese di febbraio». Infatti sempre più frequenti sono le richieste di rettifiche dei conguagli che i consulenti del lavoro stanno ricevendo da parte di imprese che non sono riuscite ad onorare il pagamento degli stipendi entro il 12 gennaio scorso, con la conseguenza che la competenza fiscale delle retribuzioni non pagate passa al 2015 e i conguagli già effettuati a dicembre 2014 devono essere rettificati entro il 28 febbraio, determinando una sostanziale variazione delle informazioni da trasmettere con la CU. Commenta Francesco Longobardi, presidente nazionale Ancl-Su: «Questo è un altro dei motivi per quali invitiamo l’Agenzia delle Entrate e il Governo ad ascoltare le ragioni della nostra protesta, e individuare la nostra categoria come il migliore e maggiore partner per la gestione dell’operazione 730 precompilato», conclude Longobardi.

Qui il comunicato dell’Agenzia delle Entrate cui facciamo riferimento (12.02.2015):

www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/nsilib/nsi/agenzia/agenzia+comunica/comunicati+stampa/tutti+i+comunicati+del+2015/cs+febbraio+2015/cs+12022015+precisazioni+cu/023_Com.+st.+CU+12.02.2015.pdf

 

 

FONTE: ANCL – Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro, Sindacato Unitario

 

 

 

compilazione

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami