lentepubblica

Sciopero Ryanair: voli cancellati, ecco cosa accadrà

lentepubblica.it • 19 Luglio 2018

sciopero-ryanair-voli-cancellatiPartenze ad alto rischio per chi ha deciso di volare la prossima settimana: lo Scioperò Ryanair e i voli cancellati causeranno molti disagi ai viaggiatori.


Ad annunciarlo è stata la stessa compagnia, in previsione dello sciopero del personale di cabina della prossima settimana. Si stima che circa 50mila passeggeri verranno colpiti dalle cancellazioni. Ma quanti saranno i voli cancellati?

 

Saranno ben 600 i voli in Europa programmati per il prossimo 25 e 26 luglio ad essere cancellati. “Fino a 200 voli giornalieri” saranno annullati da e per la Spagna, “50 da/per il Portogallo e 50 da/per il Belgio”, ha chiarito Ryanair in una nota. In totale, quindi, circa 300 voli al giorno e 600 nei due giorni di sciopero.

 

 

Il personale di Ryanair chiede maggiori stipendi e migliori condizioni di lavoro. Venerdì e martedì della settimana successiva lo sciopero coinvolgerà i piloti.

 

Federconsumatori, in attesa di conoscere i risultati dell’indagine aperta dall’Enac – che verificherà il rispetto da parte delle compagnie coinvolte delle tutele previste per i passeggeri in caso di ritardo, cancellazione, overbooking e mancata informativa – ricordiamo che il passeggero ha diritto ad un rimborso del prezzo del biglietto per la parte del viaggio non effettuata, oppure ad un altro volo il prima possibile o in una data successiva più conveniente per lui, in condizioni di viaggio comparabili.

 

La compagnia è inoltre tenuta a fornire pasti e bevande in relazione alla durata dell’attesa, un’adeguata sistemazione in albergo qualora si renda necessaria, il trasferimento dall’aeroporto al luogo di sistemazione e viceversa e due chiamate telefoniche o messaggi via telex, fax o e-mail.

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments