fbpx

Serve rifinanziare fondi PAC per anziani non sufficienti e infanzia

lentepubblica.it • 9 Luglio 2017

fondi pac anzianiAppello del presidente ANCI: “rifinanziare fondi pac per infanzia e anziani non autosufficienti”.


 

“Abbiamo chiesto di rifinanziare il Pac, il Piano d’azione e coesione per l’infanzia e gli anziani non autosufficienti con un fondo da inserire nel decreto sul Mezzogiorno, inoltre abbiamo presentato emendamenti al decreto per far scorrere, nei Comuni del Sud, la graduatorie del bando sulle aree degradate. Un altro emendamento al provvedimento lo abbiamo invece ritirato perché c’è l’impegno del governo e del ministro Delrio a una cabina di regia per costruire un fondo di rotazione sulla progettazione per i Comuni”.

 

E’ quanto dichiarato dal presidente dell’Anci, Antonio Decaro, parlando con i giornalisti al termine della Conferenza Unificata. Durante la riunione di oggi, governo ed enti locali si sono confrontati anche sul reddito di inclusione. “Si tratta di una misura – ha detto Decaro – già in vigore in alcuni Comuni, tipo Livorno, Bari e a Napoli che sta per partire e in alcune Regioni come Puglia, Friuli ed Emilia-Romagna. Ora il provvedimento in discussione rende stabile questo finanziamento per i nuclei familiari in situazione di disagio socioeconomico e con Isee inferiore a 6mila euro, per i quali verranno attivati dei tirocini formativi, che saranno pagati direttamente dall’Inps”.

 

Decaro ha poi ricordato che “ci sarà una presa in carico diretta da parte dei Comuni, con un’equipe poli-specialistica che preparerà progetti mirati sulle singole persone appartenenti ai nuclei familiari in difficoltà socio-economiche”.

 

Infine Anci ha dato parere favore al disegno di legge 73/2017 che interviene sulla prevenzione legata ai vaccini. Nel dare il parere Anci ha chiesto che l’onere della certificazione sulla vaccinazione non sia a carico del dirigente scolastico ma della Asl a cui dovranno rivolgersi i cittadini. Anci ha inoltre auspicato il posticipo al 10 ottobre del termine della presentazione della documentazione che attesta l’avvenuta vaccinazione.

Fonte: ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani
avatar
  Subscribe  
Notificami