fbpx

Servizio Enjoy non disponibile, class action per risarcire i clienti

lentepubblica.it • 26 Giugno 2019

servizio-enjoy-non-disponibileCodici: servizio Enjoy non disponibile, class action per risarcire i clienti.


Altro che Enjoy! La notte di domenica scorsa è stata un incubo per molti clienti del servizio car sharing del gruppo Eni. Alle 21:55 sulla pagina Facebook ufficiale viene pubblicato un post in cui si annuncia che “il servizio Enjoy non è al momento disponibile. Stiamo lavorando per risolvere il problema al più presto”. A seguire una serie di informazioni definite “utili”, ma che in realtà sono soprattutto un invito ad aspettare che il servizio torni disponibile.

Un’attesa difficile da sopportare per molti utenti – dichiara l’Avvocato di Codici Carmine Laurenzano – come dimostrano le decine di commenti al post pubblicato. C’è chi non riesce a chiudere o aprire l’auto e si ritrova in mezzo alla strada senza sapere cosa fare, chi non riesce a terminare il noleggio ed alla fine riceve uno scontrino per una distanza mai percorsa, c’è anche chi non riesce a fare una prenotazione. Il tutto aggravato dall’impossibilità di contattare il call center o utilizzare l’App”.

È a questi utenti che si rivolge l’Associazione Codici, mettendo a disposizione i propri legali con una class action che ha l’obiettivo di ottenere il risarcimento danni. Chi ha subito disservizi con il car sharing di Enjoy può contattare il numero 06.5571996 oppure scrivere all’indirizzo email segreteria_nazionale@codici.org.

Ricordiamo uno dei casi più spiacevoli è quello di Catania. Dove Eni ha deciso di ritirare dalla città etnea il car sharing. «La bassa massa critica ha generato un numero di noleggi ben al di sotto delle aspettative». A incidere sono stati anche i numerosi danni causati alle auto rosse in giro per la città.

 

Fonte: CODICI
avatar
  Subscribe  
Notificami