fbpx

Siglato il protocollo per il ” Punto di servizio integrato ”

lentepubblica.it • 17 Aprile 2014

Un progetto che concentra in un’unica struttura i servizi offerti ai cittadini da Agenzia, INPS e Sportello lavoro

Firmato ad Arona l’accordo che porterà alla creazione del nuovo “Punto di servizio integrato”, un progetto che intende coniugare in un’unica struttura i servizi offerti ai cittadini da Agenzia delle Entrate, INPS e Sportello lavoro. Il Comune della provincia di Novara è il primo ad avviare un’iniziativa del genere in Piemonte e uno dei primi in Italia.
Il protocollo d’intesa stipulato il 16 aprile tra Direzione Regionale INPS del Piemonte, Direzione Regionale delle Entrate del Piemonte e Comune di  Arona prevede di creare una struttura di servizio comune sul territorio, per potenziare l’accessibilità ai servizi che necessitano di vicinanza al cittadino.
Il Punto integrato nascerà all’interno di locali messi a disposizione gratuitamente dal Comune e fornirà consulenza ai cittadini sulle materie di competenza di Inps e Agenzia delle Entrate,  insieme allo Sportello Lavoro già operativo.
“Non si tratta di tagliare ma di razionalizzare” ha commentato il Direttore regionale Rossella Orlandi, ricordando che solo due mesi fa l’Agenzia aveva chiuso l’Ufficio Territoriale di Arona: “Con questa iniziativa vogliamo dimostrare che i servizi ai cittadini si possono continuare a dare e soprattutto si possono dare meglio.”
Tra i servizi che l’Agenzia delle Entrate offrirà al Punto di servizio integrato: la registrazione di atti privati, il rilascio di codice fiscale, tessera sanitaria e partita IVA,  la prima informazione su adempimenti, scadenze e agevolazioni fiscali, oltre alla consulenza sugli aspetti fiscali e contributivi per la creazione d’impresa.
FONTE: Fisco Oggi, giornale on line dell’Agenzia delle entrate
AUTORE: Roberta Quarto
RETE 3
Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami