Stop alla Metropolitana Linea 1 di Napoli: troppa ressa e poroblemi tecnici

lentepubblica.it • 17 Dicembre 2018

stop-metropolitana-linea-1-napoliStop alla Metropolitana Linea 1 di Napoli: disservizi, guasti tecnici e una ressa insostenibile hanno costretto allo stop forzato della circolazione.


Si è fermata poco prima delle 7.30 della mattina di oggi – lunedì 17 dicembre – la linea 1 della metropolitana di Napoli. L’ennesimo stop arrivato questa mattina nell’ora di punta per gli studenti e i lavoratori che raggiungono scuole e uffici con i mezzi pubblici.

 

Una bufera che era già iniziata ieri pomeriggio: si era fermata per un’ora e mezza per motivi di ordine pubblico a causa della mancanza di treni. I disservizi sono iniziati nel primo pomeriggio con diversi guasti ai convogli in linea che hanno causato forti disagi e ressa sulle banchine a causa dei ritardi. Con grande difficoltà, si è riusciti a garantire il servizio fino alle 18,15 quando di è deciso di limitare la circolazione.

 

Ma i disagi erano già iniziati questo weekend: l’ANM (Azienda Napoletana Mobilità s.p.a) aveva informato che il 14 dicembre scorso, l’Organizzazione Sindacale FAISA CISAL aveva proclamato uno sciopero del Trasporto Pubblico Locale di 4 ore limitatamente alle quattro Funicolari di Napoli, con alla base dello sciopero la vertenza dei capi servizio.

 

La stessa società, questa mattina ha comunque confermato che la linea è stata ripristinata dai suoi canali social:

 

 

Nei giorni scorsi, come se non bastasse, era stato denunciato dalla stessa società di Napoli e dai vertici dell’USB un raid vandalico ai danni di un bus dell’Anm sulla linea 182. A quanto riferito, attorno alle 13.30 del 10 Dicembre  il bus era fermo al capolinea di via San Pietro a Patierno quando alcuni balordi hanno scagliato “un corpo contundente” contro il vetro del lunotto posteriore che e’ andato in frantumi. Fortunatamente in quel momento non c’erano passeggeri a bordo del mezzo e il conducente non ha potuto fare altro che accertarsi del danno e riportare il bus al deposito di via delle Puglie per essere sottoposto a manutenzione.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami