Strutture ricettive: in arrivo il Tax Credit

lentepubblica.it • 14 Settembre 2015

tax creditClick day 15 settembre per il tax credit, incentivo fiscale riservato dal Decreto Cultura alla riqualificazione alberghiera: spese ammissibili e domanda online nella guida del Ministero.

 

Tra gli interventi di manutenzione straordinaria di cui all’articolo 3, comma 1, lettera b) del decreto del Presidente della Repubblica n. 380 del 2001, e successive modificazioni, ossia:

 

– le opere e le modifiche necessarie per rinnovare e sostituire parti anche strutturali degli edifici

 

– le opere e le modifiche necessarie per realizzare ed integrare i servizi igienico sanitarie tecnologici, sempre che non alterino la volumetria complessiva degli edifici e non comportino modifiche delle destinazioni di uso

 

– gli interventi consistenti nel frazionamento o accorpamento delle unità immobiliari con esecuzione di opere, anche se comportanti la variazione delle superfici delle singole unità immobiliari nonché del carico urbanistico, purché’ non sia modificata la volumetria complessiva degli edifici e si mantenga l’originaria destinazione d’ uso

 

Oppure altro caso è quello degli interventi di eliminazione delle barriere architettoniche:

 

– gli interventi volti ad eliminare gli ostacoli fisici che sono fonte di disagio per la mobilità di chiunque ed in particolare di coloro che, per qualsiasi causa, hanno una capacità motoria ridotta o impedita in forma permanente o temporanea; gli ostacoli che limitano o impediscono a chiunque la comoda e sicura utilizzazione di spazi, attrezzature o componenti; la mancanza di accorgimenti e segnalazioni che permettono l’orientamento e la riconoscibilità dei luoghi e delle fonti di pericolo per chiunque e in particolare per i non vedenti, per gli ipovedenti e per i sordi;

 

– la progettazione e la realizzazione di prodotti, ambienti, programmi e servizi utilizzabili da tutte le persone, nella misura più estesa possibile, senza il bisogno di adattamenti o di progettazioni specializzate;

 

– gli interventi volti a eliminare le barrire sensoriali e della comunicazione.

 

Per tutto il resto potete consultare direttamente, in allegato all’articolo, la guida completa del MIBACT.

 

 

Fonte: MIBACT - Ministero dei Beni Culturali
avatar
  Subscribe  
Notificami