fbpx

Svimez: il SUD perde 600 mila posti di lavoro

lentepubblica.it • 28 Ottobre 2014

Quasi 600 mila posti di lavoro bruciati nel quinquennio 2008-2013 al Sud dove si scende sotto i 6 milioni di occupati, a quota 5,8 milioni, il livello più basso almeno dal 1977 quando iniziano le serie storiche. Lo certifica il rapporto Svimez.

 

Continua  a leggere dalla fonte:  Corriere

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami