lentepubblica

Timbratura Virtuale: quale tecnologia scegliere?

lentepubblica.it • 29 Agosto 2022

timbratura-virtualeLa Timbratura Virtuale è un sistema all’avanguardia che permette di segnalare la presenza sul posto di lavoro dei dipendenti senza l’impiego del classico Timbracartellini, e dunque, anche nel caso di persone che svolgono le attività da remoto. Si tratta di un sistema al passo coi tempi dato che in epoca di telelavoro rimane comunque importante la rilevazione presenze dei propri dipendenti, e grazie alla timbratura virtuale, è possibile effettuarla tramite dispositivi periferici come smartphone e tablet, a prescindere dal luogo fisico in cui il lavoratore si trova.

Le due principali tecnologie per la timbratura virtuale sono quella per smartphone, che funziona attraverso una App, e il marcatempo portatile per lavoratori fuorisede: due tecnologie che rispondono a diverse esigenze ma che sono egualmente efficaci.

Timbratura con Smartphone: la App

Un primo esempio di tecnologia per timbratura virtuale è quella per smartphone, che si realizza tramite l’applicazione ClockApp. Attraverso quest’ultima è possibile rilevare in tempo reale la presenza del dipendente: l’interfaccia dell’app è estremamente intuitiva e comprensibile anche per i meno esperti, perché punta proprio alla semplicità e a raggiungere l’obiettivo, ossia facilitare la rilevazione delle presenze e un efficace flusso comunicativo.

Altro vantaggio, infatti, è quello di poter utilizzare l’applicazione anche per fare ordini, richieste e per comunicare tra dipendente e datore di lavoro, sempre utilizzando l’interfaccia principale. È disponibile anche il Tag NFC e un QR Code per la rilevazione esatta della posizione, senza errori o sfasamenti.

Ogni lavoratore e datore di lavoro si potrà registrare utilizzando un account personale, da cui puoi verranno effettuate tutte le operazioni: tra queste, anche il conteggio delle ore di lavoro a fini retributivi e di straordinario, così come la segnalazione di eventuali problemi tecnici o anomalie.

Marcatempo Portatile per Lavoratori Fuorisede

Altro strumento molto utile per i lavoratori fuori sede, il Marcatempo Portatile è pratico, leggero e maneggevole. Si tratta di un marcatempo resistente agli urti e dotato di un unico tasto, quindi estremamente funzionale, che, grazie a un software, registra con esattezza gli orari di attività del dipendente. È sufficiente che il lavoratore prema il tasto e tramite TAG RFID o GPS verranno trasmessi i dati alla sede centrale, sempre utilizzando tecnologia GPS WI-Fi.

Lo strumento è molto affidabile e adatto a essere utilizzato nei luoghi più disparati, come discariche, lagune, cantieri stradali o piattaforme. Ovunque sia il lavoratore, il GPS riuscirà a localizzare la sua presenza, sempre nel totale rispetto della normativa di riferimento.

Il software applicativo è disponibile sul web con tanto di istruzioni e informazioni di qualsiasi tipo, garantito anche dall’esperienza dell’azienda produttrice. Esiste un numero a cui ci si può rivolgere per qualunque tipo di assistenza e risoluzione dei problemi. Il prodotto è disponibile non solo a titolo di acquisto ma anche di locazione, con un canone mensile fisso e la possibilità di prova trimestrale.

Timbratura Virtuale: tutti i vantaggi

I vantaggi della timbratura virtuale rispetto ai classici sistemi del cartellino sono innumerevoli: anzitutto il risparmio di tempo, perché tutti i sistemi di timbratura garantiscono l’immediatezza nella registrazione della presenza. Altro grande punto di forza è la possibilità di effettuare, utilizzando un solo apparecchio, più operazioni: non solo la mera rilevazione della presenza ma anche comunicazioni, registrazione della posizione e segnalazione di qualsiasi problematica lavorativa che può essere così risolta in tempi molto più celeri.

È poi un sistema che evita perdite di tempo all’entrata e all’uscita, e che soprattutto si adatta molto meglio a una modalità di lavoro che sarà sempre più scissa rispetto all’ufficio come sede: il telelavoro, infatti, ha preso ormai piede e molto probabilmente rimarrà una modalità molto diffusa, indipendentemente dalla questione sanitaria. Ed è per questo che è meglio dotarsi di tecnologie per la rilevazione presenze che contemplino anche queste situazioni.

 

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments