La traduzione dall’italiano al tedesco: una sfida importante

lentepubblica.it • 23 Aprile 2019

traduzione-italiano-tedescoLa traduzione dall’italiano al tedesco è attualmente tra le più richieste in ambito commerciale e turistico: ecco tutti i motivi per cui dev’essere impeccabile!


La traduzione dall’italiano al tedesco e dal tedesco all’italiano è ormai richiesta sempre più di frequente, soprattutto in ambito commerciale. A causa della sua preminenza politica, economica e commerciale in ambito Europeo e mondiale, la Germania è al centro di un numero sempre maggiore di relazioni internazionali e costituisce allo stesso tempo un mercato imprescindibile per tutte quelle aziende italiane che vogliono costruire il proprio successo anche in ambito europeo.

Distanze e vicinanza tra italiano e tedesco

L’italiano e il tedesco sono due lingue parlate in due territori molto vicini dal punto di vista geografico. Nonostante questo, condividono davvero molto poco dal punto di vista fonetico e lessicale, avendo radici linguistiche completamente differenti.

Per questo motivo, la coppia linguistica italiano – tedesco è considerata “distante” (a differenza, ad esempio, della coppia italiano – spagnolo o austriaco – tedesco): ne consegue che la traduzione dall’italiano al tedesco non è tra le più semplici.

La vicinanza geografica del tedesco, e il fatto che la popolazione italiana che vive all’estremo confine nord della nostra nazione conosca e parli abitualmente la lingua tedesca, ha relativamente semplificato il rapporto linguistico tra l’Italia e la Germania, facendo aumentare in maniera consistente il numero di traduttori italiani che scelgono di specializzarsi in lingua tedesca. Più alto è il numero di traduttori che conosce una determinata lingua straniera, minore è il costo delle loro prestazioni: per questo motivo in Italia la traduzione italiano – tedesco non è tra le più costose che si possano richiedere.

L’importanza di tradurre il proprio sito in tedesco

Il tedesco è una delle lingue del turismo nel nostro paese, dal momento che sono moltissimi i turisti che ogni anno valicano le Alpi per scendere nel Bel Paese per apprezzarne storia, arte e cultura. A livello commerciale, poi, la vicinanza territoriale favorisce da sempre gli scambi di merci e di servizi tra l’Italia e la Germania. Per questi differenti motivi moltissimi siti web italiani scelgono di tradurre i propri testi in tedesco al fine di raggiungere in maniera efficace pubblico e mercato tedeschi.

È infatti accertato che gli utenti del web siano più disposti a concludere un acquisto o una prenotazione utilizzando un sito che presenti testi scritti correttamente nella propria lingua madre. In questo caso, infatti, è più facile instaurare un reciproco sentimento di fiducia tra il professionista o l’azienda titolare del sito web e l’utente che potrebbe trasformarsi in un cliente o in un compratore.

Brochure e testi pubblicitari

Nonostante l’incremento inarrestabile del volume di affari che passa annualmente attraverso il web, il settore turistico, come molti altri settori commerciali, è ancora profondamente legato alla comunicazione pubblicitaria cartacea.

Anche se nel settore turistico non si mette in atto una vendita diretta di prodotti, comunicare nella lingua madre dei viaggiatori è fondamentale per instaurare una comunicazione efficace, che attiri il pubblico convogliandolo verso determinati siti turistici o strutture ricettive. In questo caso, alla necessità di una traduzione corretta e coinvolgente dei testi pubblicitari si dovrà affiancare una corretta impaginazione dei testi in un formato grafico accattivante che sia in grado di mettere opportunamente in risalto i testi: le migliori agenzie di traduzione offrono, a latere delle traduzioni professionali dall’italiano al tedesco, anche servizi aggiuntivi di correzione bozze e impaginazione per la stampa.

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Nadia Goi Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Nadia Goi
Ospite
Nadia Goi

L’austriaco non è considerata una lingua. È un dialetto come lo svizzero o il bavarese…