lentepubblica

Come trovare nuovi clienti online: i consigli degli esperti

lentepubblica.it • 7 Dicembre 2021

trovare nuovi clienti onlineIl mondo di Internet è sicuramente vasto e pieno di opportunità, ma bisogna sapersi muovere. Quindi ecco alcuni consigli per trovare nuovi clienti online.


Il web è diventato un valido alleato nella ricerca e nell’espansione del proprio business.

Ormai Internet e i social media sono presenti nella nostra vita quotidiana. Secondo le stime, il 58,6% della popolazione mondiale è connessa ad Internet e l’86,6% di queste persone è attiva sui social media.

Sicuramente non possiamo sottovalutare il potere del web e dei media, un potere che va ad influenzare anche il mondo del lavoro, soprattutto dei giovani.

Il 40% della popolazione mondiale usa i social per lavorare, quindi è innegabile che i social siano una parte integrante del nostro quotidiano.

Perciò, in un’epoca come quella che stiamo vivendo, nella quale il mondo del lavoro ci appare con tutte le sue criticità, non ci sorprende il fatto che molti scelgano di lavorare in proprio, tuffandosi nel lavoro autonomo e aprendo una Partita IVA, soprattutto gli under 35.

Ma lavorare in proprio può essere difficoltoso agli inizi, soprattutto per quanto riguarda la ricerca dei clienti.
Vediamo allora quali sono i consigli degli esperti su come trovare nuovi clienti online.

I consigli per trovare clienti online

Per iniziare un business o un’attività occorre trovare un afflusso costante di clienti e quale modo migliore di trovarli se non il web?
Ovviamente non si può sperare di trovare nuovi clienti da un giorno all’altro, ma c’è bisogno di lavorare su sé stessi e sul proprio prodotto.

Ecco alcuni consigli per migliorare la propria attività online.

Sito web

Il sito web è sicuramente il punto di partenza per poter far conoscere la propria attività. Si tratta di una vera e propria vetrina per il proprio lavoro.
Ma proprio come le vetrine dei negozi fisici, anche il sito web va curato al dettaglio e si può creare da soli o mediante un’agenzia.

Il sito deve avere una struttura solida, permettere una navigazione facile e sicura e deve far comprendere ai visitatori, fin dalla prima occhiata, di cosa si tratta l’attività proposta.

È importante anche curare la SEO, ovvero quell’insieme di pratiche e strategie per aumentare la visibilità del sito, perché se il sito web non è visibile agli utenti, è come se non esistesse.

Oltre ai prodotti e ai servizi offerti, è consigliato tenere un blog sul sito web: creando contenuti informativi, infatti, i clienti saranno più invogliati a passare del tempo sul sito e a capire meglio di cosa si tratta. A seconda dell’attività, si possono inserire contenuti diversi: è ideale scegliere temi facili da comprendere, magari arricchiti da liste, spunti creativi e consigli pratici, per poter attirare più visitatori possibili.

E-mail marketing

trovare nuovi clienti onlineUn’altra strategia potenzialmente vincente è l’e-mail marketing. Si tratta, infatti, di un’attività relativa al marketing digitale, che comporta l’invio di mail a clienti attuali e potenziali.
In questo modo, si potranno promuovere i propri prodotti o servizi, eventuali offerte e occasioni, oppure semplicemente far conoscere la propria attività.

È importante creare una mail accattivante che possa portare il potenziale cliente ad aprirla (evitando di cestinarla) e ad accedere al sito, creando traffico e affiliandolo.
Realizzando diverse mailing list, sarà possibile inviare messaggi personalizzati a tipi di pubblico diversi, facendo sentire “speciale” chi li riceve.

Social Media

Come abbiamo potuto vedere, i vantaggi legati ai social media sono molti, per poter acquisire nuovi clienti online, ma bisogna essere abili a catturare l’attenzione degli utenti.

A seconda della propria attività, bisognerà scegliere il social su cui si vuole puntare maggiormente, anche se Facebook è sicuramente tra quelli più quotati. È importante mantenere le pagine social attive, con aggiornamenti, immagini, eventi e video.

È altrettanto importante essere dei gestori “attivi”: rispondere ai commenti (anche e soprattutto alle critiche), aggiornare costantemente le pagine ed essere “sul pezzo” per gli eventi relativi alla propria attività.

I post non devono essere solo una mera pubblicità, ma avere un carattere informativo: devono attirare l’attenzione dei clienti che scrollano la home, devono spingerli a navigare sul sito web e ad informarsi sul servizio offerto.

Come aprire facilmente una partita IVA

Quando si diventa imprenditori di sé stessi e ci si mette in proprio, c’è bisogno di qualcuno che ci aiuti a raggiungere i nostri obiettivi.
Fiscozen aiuta i liberi professionisti e le imprese individuali a prendersi il proprio futuro, diventando più competitivi sul mercato ed eliminando i fastidi della burocrazia.

Si tratta di una piattaforma che aiuta i suoi clienti a trovare una soluzione low-cost per aprire una partita IVA, in modo semplice e veloce.

Con Fiscozen è possibile scegliere tra Regime Forfettario e Regime Ordinario con l’aiuto di un consulente fiscale, che risponderà a tutte le tue domande e ti darà consigli sulla tua attività e sulle scelte da fare.

La partita IVA potrà essere gestita tramite applicazione web e mobile, ricevendo automaticamente le spese e tenendo sotto controllo tutte le tasse da pagare.
Fiscozen è la soluzione migliore per la tua partita IVA, per poter iniziare finalmente la tua attività online.

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments