Ufficiale: gli Europei di Calcio rinviati all’anno prossimo

lentepubblica.it • 18 Marzo 2020

ufficiale-europei-calcio-rinviatiLo slittamento di un anno dovrebbe permettere ai singoli campionati di completare le stagioni interrotte per il dilagare dei contagi. Adesso è ufficiale.


Ufficiale: gli Europei di Calcio rinviati. A ufficializzarlo le federazioni Europee e in una nota per l’Italia la nostra Federcalcio.

È stata data priorità al completamento delle competizioni nazionali. Istituito inoltre un gruppo di lavoro per esaminare come proseguire la Champions League e l’Europa League di questa stagione.

Ecco quali sono gli scenari attuali.

Ufficiale: gli Europei di Calcio rinviati all’anno prossimo

La UEFA ha annunciato oggi il rinvio della sua competizione di punta riservata alle nazionali – UEFA EURO 2020 – che si doveva giocare a giugno e luglio di quest’anno. La priorità è tutelare la salute di tutti coloro che sono coinvolti nel gioco del calcio ed evitare di esercitare inutili pressioni sui servizi pubblici nazionali coinvolti nell’organizzazione delle partite.

Lo spostamento inoltre aiuterà a completare tutte le competizioni nazionali attualmente sospese a causa dell’emergenza COVID-19.

Infatti tutte le competizioni e le partite UEFA (comprese le amichevoli) per club e nazionali sia maschili che femminili si sospendono fino a nuova comunicazione.

A questo punto le partite degli spareggi di UEFA EURO 2020 e le amichevoli internazionali previste per la fine di marzo, si giocheranno nella finestra di inizio giugno. Finestra questa riservata alle nazionali. Questo ovviamente fatto salvo un eventuale riesame della situazione.

UEFA EURO 2020 avrebbe dovuto svolgersi in dodici città d’Europa dal 12 giugno al 12 luglio 2020: ora le nuove date proposte sono 11 giugno – 11 luglio 2021.

La UEFA vuole rassicurare gli acquirenti di biglietti e i clienti di hospitality esistenti che se non potranno partecipare al torneo nel 2021, il valore nominale dei loro biglietti e dei pacchetti si rimborserà per intero.

Infine entro il prossimo mese, ulteriori informazioni sulla procedura di rimborso saranno comunicate agli acquirenti di biglietti esistenti via e-mail e su euro2020.com/tickets.

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
avatar
  Subscribe  
Notificami