fbpx

Viaggiare informati nel periodo delle vacanze pasquali e nei ponti di primavera

lentepubblica.it • 22 Aprile 2014

Viaggiare informati nel periodo delle vacanze pasquali e nei ponti di primavera.

Dove trovare tutte le informazioni sullo stato della viabilità nel Paese.

Un significativo incremento dei flussi di traffico sul territorio nazionale è previsto, come di consueto, durante le prossime festività pasquali e i ponti di primavera, del 25 aprile e del 1° maggio. 

Viabilità Italia – l’organismo interministeriale presieduto dalla Polizia di Stato che vigila sul traffico veicolare e ferrioviario a livello nazionale – seguirà le evoluzioni di eventuali criticità, monitorando la viabilità nel Paese. Quest’anno c’è da segnalare, inoltre, che il 27 aprile, in occasione della cerrimonia di canonizzazione a Roma dei Beati Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, si assiterà ad un consistente aumento del flusso veicolare nella direzione della Capitale.

CIRCOLAZIONE  STRADALE

Nel periodo in esame gli enti proprietari delle strade – in particolare ANAS e società autostradali – hanno rimosso i cantieri di lavoro temporanei per assicurare la fluidità della circolazione. Sul sito web della Polizia di Stato, alla pagina di Viabilità Italia, è disponibile lo schema riepilogativo dei cantieri che permarranno durante tutto il periodo di ‘esodo pasquale’e che potrebbero dare luogo a difficoltà di transito.

Polizia stradale e Arma dei Carabinieri hanno pianificato un incremento delle pattuglie nelle giornate maggiormente a rischio, nonché il potenziamento dell’attività di vigilanza delle più importanti autostrade e strade extraurbane principali avvalendosi della collaborazione dei propri reparti Volo.

ANAS e le Società Concessionarie autostradali potenzieranno i servizi di presidio della circolazione e di assistenza ai viaggiatori per garantire la massima fluidità e sicurezza del traffico e per un rapido intervento di ripristino delle condizioni di viabilità in caso di sinistri o di altre eventuali situazioni di congestione.

Coloro che desiderano mantenersi informati sulla situazione della percorribilità di strade ed autostrade, una pratica fortemente consigliata a tutti prima di iniziare un viaggio, potranno farlo chiamando il numero gratuito 1518 del C.C.I.S.S., o visitando il sito web www.cciss.it e mobile.cciss.it (sito dedicato alle connessioni tramite smartphones), nonché le applicazioni iCCISS per iPHONE), le trasmissioni di Isoradio ed i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai.

L’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione ‘VAI Anas Plus’, disponibile gratuitamente in ‘App store’ e in ‘Play store’. Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv il numero 841-148 “Pronto Anas” per informazioni sull’intera rete Anas.

CIRCOLAZIONE FERROVIARIA

In relazione al prevedibile maggior afflusso di viaggiatori in ambito ferroviario, la Polizia ferroviaria potenzierà i servizi di vigilanza nelle stazioni ed incrementerà la propria presenza a bordo dei treni per garantire la massima sicurezza negli spostamenti.

Notizie ed aggiornamenti sul traffico ferroviario saranno comunicate ai viagg attraverso i media del Gruppo FS Italiane: FSNews.it (quotidiano online), FSNews Radio (ascoltabile in 400 stazioni ferroviarie oltre che sul web) e Twitter (profilo @fsnews_it).

FONTE: Ministero dell’interno

viaggiare

 

Fonte:
avatar
  Subscribe  
Notificami