lentepubblica

Web agency: che cos’è, di cosa si occupa e le figure professionali

lentepubblica.it • 22 Novembre 2018

web-agencyUna web agency utilizza gli strumenti offerti da un potente mezzo come Internet per mettere a punto diverse attività con vari ruoli al suo interno. Ma come funzionano queste agenzie e quali figure professionali vi operano?


Un’agenzia speciale

 

In un mondo in cui la comunicazione via internet, riveste un ruolo sempre più centrale, le web agency si collocano in una posizione rilevante e di grande interesse per molti.

 

Un’agenzia web a Roma, come quella di Elamedia, è letteralmente una realtà che lavora attivamente nel mondo virtuale e che aiuta tutti quei clienti che necessitano di una certa visibilità nel cattivo mondo della competizione.

 

Negli ultimi tempi, l’universo web, si è notevolmente evoluto ed ha acquisito tante complessità e specificità, che hanno richiesto la gestione di personale esperto e competente nel settore.

 

Una web agency, composta da numerosi ruoli, è in grado di sfruttare il web per le attività di marketing, la formazione di blog e addirittura di applicazione.

 

Le tipologie di agenzia

 

Le agenzie web hanno due classificazioni. Esistono agenzie che di occupano di creare le infrastrutture tecnologiche, ovvero le piattaforme gestionali di tutte le operazioni che si vengono a realizzare all’interno della specifica attività.

 

L’altra tipologia riguarda tutte quelle agenzie in grado di operare attivamente sulla comunicazione e sul marketing.

 

Di fatto, quest’ultima tipologia, utilizza le tecnologie di cui l’azienda dispone, come siti, piattaforme e-commerce, blog e tanto altro,  al fine di ampliare, al massimo della sua estensione, il cono di visibilità dell’azienda stessa e dei prodotti o attività che sponsorizza.

 

Entrambe queste tipologie, spesso si ritrovano in un’unica grande agenzia, dove notevole è il coinvolgimento tra il personale e i clienti.

 

Le figure professionali

 

Un gruppo che si occupa di un’attività così corposa, non può mancare di elementi specializzati che conoscono il fatto loro sui diversi campi del web.

 

All’interno di un’agenzia infatti, operano diverse figure professionali e le principali sono:

 

  • il web designer, ovvero colui che si occupa del progetto generale e di partenza di un sito, della sua struttura e delle caratteristiche che deve avere l’interfaccia;

 

  • il web developer, nonché lo sviluppatore dei codici informatici sui quali vengono edificate le app, i siti e l’intera programmazione;

 

  • un’altra figura significativa all’interno di questa equipe organica, è il web architect, il quale normalmente ha il compito di progettare i grandi siti web con il supporto del grafico, detto anche art director, il quale crea le parti grafiche e visuali del sito curando in ogni aspetto lo stile estetico;

 

  • ultime due figure significative sono il contenet manager e il content editor. Il primo gestisce i contenuti presenti all’interno del sito o dell’app e cura attivamente il piano editoriale, mentre il secondo esegue la scrittura dei testi di base alla pianificazione editoriale predefinita.
0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments