lentepubblica

Webynight del 15 Marzo: Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale

Fabiano Santo • 12 Marzo 2021

webynight-15-marzoNuovo appuntamento con i WebyNight del Lunedì: il prossimo 15 Marzo si discute su tutto ciò che riguarda il Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale.


Un nuovo appuntamento promosso da La Settimana Giuridica con un webinar dedicato, stavolta, agli argomenti legati a questa importante novità per il Pubblico Impiego.

Il Patto si colloca nel solco di un’azione di rilancio del Paese, volta a realizzare gli obiettivi cruciali della modernizzazione del “sistema Italia” e dell’incremento della coesione sociale, a partire dalla straordinaria opportunità offerta dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Innovazione e coesione sono obiettivi centrali dello storico programma Next Generation EU e saranno perseguiti simultaneamente. Un Paese più moderno, infatti, può offrire servizi migliori e maggiori opportunità di sviluppo ai propri cittadini; al contempo, un Paese più coeso assicura che ogni persona possa sentirsi parte del processo innovativo e che ciascuno possa trarre beneficio dagli sforzi comuni.

Decreto Reclutamento: nuova disciplina per progressioni orizzontali e verticali.

Webynight del 15 Marzo: Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale

L’appuntamento è per Lunedì 15 Marzo a partire dalle ore 20:30.

Per iscrivervi subito e partecipare al seminario gratuito potete cliccare su questo link ed effettuare la registrazione all’evento.

Parteciperanno all’evento come relatori, attraverso la mediazione del Dottor Santo Fabiano amministratori locali, dirigenti pubblici e professionisti esperti della PA.

Ecco i relatori:

  • Domenico Surdi – Sindaco di Alcamo (TP)
  • Guido Castelli Sindaco di Ascoli Piceno e avvocato cassazionista
  • Antonio Giannelli – Dirigente – Prefettura di Ravenna -Vice Prefetto Vicario
  • Pasquale Monea Dirigente in ambito Locale e Regionale, Segretario Generale della Città Metropolitana di Firenze
  • Paolo Caracciolo – Dirigente di Pubblica Amministrazione Locale, Direttore generale presso Provincia dell’Aquila
  • Antonio MeolaSegretario Generale della Città Metropolitana di Napoli. Docente Università LUISS G. Carli – Master di II° livello in Amministrazione e governo del territorio
  • Federica Brazzafolli Dirigente Ambiente e Politiche Europee e Project Manager Comune di Pordenone, progettista e Consulente di Enti locali o di altre pubbliche amministrazioni.
  • Antonella Trentini Avvocato, Dirigente Comune di Bologna, Vice Presidente UNAEP – Unione Nazionale Avvocati Enti Pubblici
  • Daniela Ghiandoni Dirigente – Settore Ragioneria, Bilancio, Economato del Comune di Ancona

 

5 1 vote
Article Rating
Fonte: articolo di Santo Fabiano [tratto da lasettimanagiuridica.it]
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments