lentepubblica


Zangrillo al Forum PA 2024: i giovani come leva per la trasformazione digitale

lentepubblica.it • 21 Maggio 2024

zangrillo-forum-pa-2024-giovani-trasformazione-digitaleIl Dipartimento della funzione pubblica (Dfp) ha rinnovato l’appuntamento con Forum PA anche per il 2024: nella giornata di oggi ha partecipato il ministro Paolo Zangrillo, che ha evidenziato l’importanza della partecipazione dei giovani nel processo di trasformazione digitale amministrativa.


In particolare nella giornata inaugurale di oggi ha partecipato il Ministro della Pubblica Amministrazione, il senatore Paolo Zangrillo, che ha dialogato, sul main stage della manifestazione a partire dalle ore 12, con il Direttore dell’Ansa Luigi Contu.

Sarà lo stesso Ministro Zangrillo in seguito ha premiato chi è salito sui gradini più alti del podio delle “Olimpiadi Syllabus”, prima edizione del Premio dedicato alla formazione delle persone delle pubbliche amministrazioni.

Il relativo Game Show, ideato dal Dfp per favorire e incoraggiare la crescita formativa e culturale dei dipendenti pubblici, si è svolto proprio nell’Arena di Forum PA 2024 a partire dalle ore 13: la semifinale e la finale hanno vistoprotagonisti 12 persone della pubblica amministrazione che si sono formate sulla piattaforma “Syllabus. Nuove competenze per le Pubbliche Amministrazioni” ottenendo i migliori risultati tra quelli previsti nel regolamento delle “Olimpiadi”.

Forum PA 2024: i giovani come leva per la trasformazione digitale

Uno dei momenti più importanti dell’intervento del ministro Zangrillo riguarda l’appello alla partecipazione dei giovani nelle attività amministrative, con un evidente sottolineatura del ruolo importantissimo ricoperto dalle skill della Generazione Z nel processo di trasformazione digitale.

Queste opportunità sono importanti per migliorare il nostro rapporto con i cittadini, le famiglie e le imprese. E per fare questo abbiamo bisogno dell’apporto delle nuove generazioni, abbiamo bisogno dei giovani della Generazione Z. Sono quelle persone, quei soggetti, che ci possono consentire di affrontare questo processo di trasformazione in maniera rapida, potendo disporre di persone che sono “nativi digitali”.

Ricordiamo che il Dipartimento della funzione pubblica, partner della manifestazione, sarà presente durante i tre giorni attraverso la partecipazione in numerosi eventi e con uno spazio espositivo, condiviso con Formez PA (Stand C.11), dove sarà possibile ottenere informazioni:

  • sulle nuove strategie per il reclutamento e sul Portale inPA; sulla valorizzazione del capitale umano pubblico, sulla Piattaforma Syllabus e sul progetto PA 110 e lode;
  • sulla digitalizzazione delle procedure degli Sportelli Unici per le attività produttive (SUAP) e per l’edilizia (SUE);
  • sul Piano di interventi per la comunità di Caivano; sulla tornata 2022-24 di rinnovo dei CCNL; sulle semplificazioni di 600 procedure entro il 2026 in attuazione del PNRR.

Nella mattinata dell’ultima giornata (ore 11, Sala 5), Formez PA presenta il contest “PA OK! Insieme per creare valore pubblico” durante un evento a cui parteciperà con un video-messaggio il Ministro Zangrillo.

Alcune foto dell’evento

Qui di seguito alcune foto relative all’evento che si è tenuto stamattina.

 

Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments