lentepubblica

Le nuove date per pagare le rate di “Rottamazione-ter” e “Saldo e stralcio” 2022

lentepubblica.it • 17 Maggio 2022

date-rate-rottamazione-ter-saldo-stralcio-2022Debiti col fisco: un riepilogo delle nuove date per pagare le rate della “Rottamazione-ter” e del “Saldo e stralcio” 2022.


Dopo la data del 9 maggio, ultimo giorno previsto per il pagamento delle rate 2020 della “Rottamazione-ter” e del “Saldo e stralcio”, pena la decadenza dalla Definizione agevolata, la Legge di conversione del Decreto “Sostegni-ter” (L. n. 25/2022) ha fissato un nuovo calendario per il pagamento delle rate.

Vediamo quali sono le nuove date.

Le nuove date di pagamento delle rate in scadenza della “Rottamazione-ter” e del “Saldo e stralcio”

La legge di conversione ha stabilito le seguenti date:

  • 31 luglio 2022 per le rate scadute nel 2021

Per mantenere i benefici della “Rottamazione-ter”, entro tale termine dovranno essere corrisposte le rate in scadenza il 28 febbraio, il 31 maggio, il 31 luglio e il 30 novembre 2021.

Per il termine del 31 luglio 2022 sono previsti i cinque giorni di tolleranza di cui all’articolo 3, comma 14-bis, del DL n. 119 del 2018. Il pagamento dovrà, quindi, avvenire entro l’8 agosto 2022.

Se il pagamento avverrà oltre i termini previsti o per importi parziali, la misura agevolativa non si perfezionerà e i versamenti effettuati saranno considerati a titolo di acconto sulle somme dovute.

  • 30 novembre 2022, per le rate in scadenza nel 2022.

Entro tale termine dovranno essere corrisposte le rate in scadenza del 28 febbraio, 31 maggio, 31 luglio e 30 novembre 2022.

Per il termine del 30 novembre 2022 sono previsti i cinque giorni di tolleranza di cui all’articolo 3, comma 14-bis, del DL n. 119 del 2018. Il pagamento dovrà, quindi, avvenire entro il 5 dicembre 2022.

Procedure esecutive

La Legge di conversione ha stabilito anche l’estinzione delle procedure esecutive (pignoramento) eventualmente avviate in seguito al mancato, parziale o ritardato pagamento entro il 9 dicembre 2021 delle rate 2020 e 2021 in scadenza.

Come effettuare il pagamento?

Per pagare le rate in scadenza nel 2020 e 2021, utilizza i bollettini già inviati da Agenzia delle entrate-Riscossione corrispondenti ai pagamenti non ancora effettuati.

Se hai smarrito i bollettini di pagamento, che Agenzia delle entrate-Riscossione ti ha inviato, puoi scaricarli dal portale entrando in area riservata oppure puoi riceverli, senza necessità di pin e password, richiedendo una copia della “Comunicazione delle somme dovute e moduli di pagamento”.

Il video dell’Agenzia delle Entrate

Nel player qui di seguito potete visualizzare il video tutorial dedicato dell’Agenzia delle Entrate.

 

 

0 0 votes
Article Rating
Fonte: articolo di redazione lentepubblica.it
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments